Venaria: a fuoco nella notte quattro cassonetti dell’immondizia. E torna l’incubo dei piromani

15/01/2020

CONDIVIDI

Il tempestivo intervento dei Vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si estendessero ai contenitori contigui. Indagano i carabinieri

Venaria: a fuoco nella notte quattro cassonetti dell’immondizia. E in città torna l’incubo dei piromani.
Ancora cassonetti dati alle fiamme a Venaria. E in città si ritorna a vivere l’incubo causato dai piromani. L’ultimo episodio ha avuto luogo nella notte di martedì 14 gennaio. Ignoti hanno incendiato quattro raccoglitori dell’immondizia posizionati in corso Garibaldi e via Castagneri nel quartiere Gallo Praile. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti allarmati dal bagliore delle fiamme. L’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo e ha evitato che l’incendio si estendesse anche ai raccoglitori contigui a quelli dati alle fiamme.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria che stanno passando al setaccio i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza installati nei pressi dell’area dove i piromani hanno agito indisturbati. Tre anni fa, nel 2017, carabinieri a agenti della polizia locale diedero la caccia a un piromane che riusciva a farla franca tutte le volte che agiva.

Lo sforzo congiunto delle forze dell’ordine ha fatto sì che scattassero le manette ai polsi di un operaio di 53 anni proprio quando era giunto al 31° atto incendiario. Le indagini proseguono serrate.

Leggi anche

25/09/2020

Sanità, la Regione stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 milioni di euro

Sanità, la Regione Piemonte stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 […]

leggi tutto...

25/09/2020

Coronavirus in Piemonte: nuova impennata dei contagi (+120). Un decesso e 65 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 17,30 di oggi venerdì 25 maggio i […]

leggi tutto...

25/09/2020

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il Nivolet

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy