15/01/2020

Cronaca

Venaria: a fuoco nella notte quattro cassonetti dell’immondizia. E torna l’incubo dei piromani

CONDIVIDI

Venaria: a fuoco nella notte quattro cassonetti dell’immondizia. E in città torna l’incubo dei piromani.
Ancora cassonetti dati alle fiamme a Venaria. E in città si ritorna a vivere l’incubo causato dai piromani. L’ultimo episodio ha avuto luogo nella notte di martedì 14 gennaio. Ignoti hanno incendiato quattro raccoglitori dell’immondizia posizionati in corso Garibaldi e via Castagneri nel quartiere Gallo Praile. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti allarmati dal bagliore delle fiamme. L’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo e ha evitato che l’incendio si estendesse anche ai raccoglitori contigui a quelli dati alle fiamme.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria che stanno passando al setaccio i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza installati nei pressi dell’area dove i piromani hanno agito indisturbati. Tre anni fa, nel 2017, carabinieri a agenti della polizia locale diedero la caccia a un piromane che riusciva a farla franca tutte le volte che agiva.

Lo sforzo congiunto delle forze dell’ordine ha fatto sì che scattassero le manette ai polsi di un operaio di 53 anni proprio quando era giunto al 31° atto incendiario. Le indagini proseguono serrate.

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy