07/11/2015

Cronaca

Tragedia a Chivasso, giovane di 26 anni travolto da un treno merci. Indaga la Polfer

Chivasso

/
CONDIVIDI

Travolto da un treno merci in transito sul secondo binario. E’ morto così Giampiero Maggiorano, 26 anni, residente a Chivasso. La tragedia ha avuto luogo intorno a mezzogiorno di ieri.

Chivasso è una città è sotto shock: ragazzo era conosciuto ed aveva molti amici che ne adesso piangono la scomparsa. I genitori non sanno darsi pace. Sulla dinamica dell’incidente stanno attualmente indagando gli agenti della polizia ferrovia che stanno attentamente vagliando tutte le ipotesi e non si esclude anche quella del suicidio.

L’incidente ha provocato rallentamenti nella circolazione dei convogli dato che i pirmi due binari sono stati chiusi per effettuare i rilievi. Otto treni hanno subito ritardi fino a venti minuti: tra questi un Frecciabianca, sei regionali e un Intercity. Il traffico è ripreso regolarmente alle 15,00.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Cronaca

Chivasso, il sindaco Castello preoccupato per i contagi: “La città non deve diventare zona rossa”

Chivasso non deve diventare “zona rossa” a causa dell’incrementi di nuovi casi positivi al Coronavirus: è […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Borgaro: aveva l’obbligo di firma ma continuava a fare l’usuraio. 32enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestano un italiano di 32 anni, per estorsione e usura. L’uomo fermato è […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy