05/11/2022

Sport

Sport, il grande tennis è a Torino: tanti eventi per promuovere il territorio. Ecco appuntamenti e Info

CONDIVIDI

Torino e il Piemonte si preparano ad accogliere dal 13 al 20 novembre al Pala Alpitour la seconda edizione delle Nitto ATP Finals, uno dei più importanti tornei di tennis maschile con la partecipazione degli otto migliori singolaristi e delle otto migliori coppie di doppio.

Per ricevere tutto il pubblico in arrivo Città di Torino, Regione Piemonte e Camera di commercio di Torino, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia, Visit Piemonte e Fondazione per la Cultura Torino hanno lavorato insieme all’allestimento di un ricchissimo programma di appuntamenti gratuiti: talk, interviste, spettacoli, degustazioni, eventi musicali e tanto altro. L’obiettivo è fare della competizione sportiva un’occasione per accendere i riflettori sulle eccellenze enogastronomiche e turistico-culturali di Torino e dell’intero Piemonte: dal ricco patrimonio di arte, storia e cultura alla gastronomia di altissima qualità e tradizione vinicola, passando dai paesaggi straordinari che regalano una grande offerta di outdoor, sport e attività per il tempo libero e il relax.

I sei enti cureranno insieme anche la Casa Tennis, allestita a Palazzo Madama dal 12 al 20 novembre. Sperimentato con successo per Eurovision 2022, il Museo Civico di piazza Castello, in occasione delle Nitto ATP Finals, oltre ai giornalisti aprirà gratuitamente le porte della corte medievale e della caffetteria anche a turisti e cittadini, che previa prenotazione tramite l’app DICE potranno assistere agli incontri in calendario e partecipare alle degustazioni enogastronomiche. Altri eventi si svolgeranno nelle vie e piazze del centro città (via Roma, piazze Castello e San Carlo) e al Fan Village (piazzale Grande Torino e piazza d’Armi) allestito di fronte al Pala Alpitour.

“Grandi eventi come le Nitto ATP Finals – ha puntualizzato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio durante la presentazione delle varie iniziative, svoltasi a Palazzo Madama e alla quale erano presenti il sindaco Stefano Lo Russo, il presidente della Camera di commercio di Torino Dario Gallina e quello della Federazione italiana tennis Angelo Binaghi – sono uno dei modi migliori non solo per promuovere la cultura sportiva, ricordo che quest’anno il Piemonte è ‘Regione europea dello Sport’, ma anche per valorizzare l’eccellenza di un territorio ricco di bellezza, storia, arte ed enogastronomia come il nostro. Non possiamo che essere felici, quindi, di dare il benvenuto agli atleti e al pubblico di questa seconda edizione ospitata a Torino, che ancora una volta accenderà sul Piemonte i riflettori internazionali in un anno che affrontiamo con maggiore normalità, non dovendoci più preoccupare di garantire le misure necessarie per il contenimento dell’epidemia. Questa edizione nasce sotto una luce diversa e con più fiducia nel futuro. Ora occorre promuovere il Piemonte e dare impulso all’economia massimizzando il più possibile gli effetti positivi di manifestazioni come questa, caratterizzate da un rapporto di collaborazione che vede sempre allineate le istituzioni”.

Tutto il programma è consultabile su htps://www.turismotorino.org/it/nito atp fnals 20212025

 

07/12/2022 

Sanità

Asl T04: ospedale di Lanzo, apre l’ambulatorio di gastroenterologia geriatrica

La Gastroenterologia dell’Asl T04, diretta dalla dottoressa Edda Battaglia, sta sviluppando percorsi facilitati per le persone […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte: in funzione i “Bike Box”, gestiti da una società presieduta da Pezzetto

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo sono entrati in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito del […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Chivasso: un tavolo tecnico per riunire gli studenti del liceo “Newton” trasferiti all’Istituto “Ubertini”

Per risolvere il problema degli studenti delle IV e V dei Licei classici e scientifici dell’Istituto […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Borgaro, 34enne arrestato dai carabinieri. Viveva di estorsioni anche ai danni di parenti

Estorcere denaro era diventato il suo mestiere e per questa ragione un uomo di 34 anni […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Caselle: l’aereo da Bari per Torino parte arriva con sei ore di ritardo. 250 euro di rimborso ai passeggeri

Serata da incubo per centinaia di passeggeri diretti in Piemonte. Dovevano raggiungere Torino, ma il volo […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Fiamme nella notte a Caselle Torinese: un furioso incendio distrugge una falegnameria

Un vasto rogo ha completamente distrutto una falegnameria nella zona industriale di via delle Cartiere a […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy