06/01/2018

Cronaca

San Giorgio Canavese: incidente stradale sulla Torino-Aosta. Tre feriti e cinque auto coinvolte

CONDIVIDI

E’ un bilancio drammmatico quello che ha caratterizzato l’incidente stradale che ha avuto luogo alle 20,30 di venerdì 5 gennaio sull’autostrada Torino-Aosta: tre feriti e cinque aiuto coinvolte. Il maxi incidente si è verificato, per cause ancora in via di accertamento, all’altezza dello svincolo di San Giorgio Canavese; tra le protagoniste di due diversi impatti  una Fiat Stilo, una Volkswagen Polo, una Fiat Punto e una Range Rover.

A riportare alcune ferite sono stati gli occupanti della Range Rover (marito e moglie ultrasettantenni residenti a Ciriè) e della Fiat Stilo (un 29enne di Modica) che sono state medicati sul luogo dell’incidente dal personale sanitario del 118 e trasportati in codice giallo ai pronto soccorso degli ospedali di Ivrea e del San Giovanni Bosco di Torino.

Nessuno dei tre feriti versa in gravi condizioni. Illesi, per loro fortuna, conducenti e occupanti della altre tre vetture coinvolte nel maxi-tamponamento autostradale. Si ipotizza che l’asfalto reso viscido dalla pioggia abbia contribuito a provocare due diversi impatti tra gli automezzi. I rilievi necessari alla ricostruzione della dinamica dell’incidente sono stati effettuati dagli agenti della polizia stradale di Torino.

Gli ausiliari del traffico della società autostradale che gestisce la tratta hanno chiuso al traffico per tre ore le corsie in direzione di Torino per consentire le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza delle auto coinvolte nell’incidente. Le auto in transito sono state fatte uscire obbligatoriamente all’uscita di San Giorgio in modo da poter riprendere l’A5 allo svincolo di Volpiano.

Dov'è successo?

23/01/2021 

Sport

Sport: la 14enne atleta ciriacese Anita Baima è la neo campionessa italiana di Ciclocross

Il suo sogno? diventare una ciclista professionista. Ha le idee chiare la giovanissima Anita Baima residente […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi, sabato 23 gennaio, in Piemonte 931 casi positivi, 26 decessi e 806 guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 931 […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Chivasso, inaugurato l’impianto che serve a trasferire il percolato dalla discarica al depuratore

Si è svolta il 19 gennaio, presso la sede del depuratore situato in località Arianasso a […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Raccolta differenziata, Teknoservice organizza assemblea virtuale con i residenti di Vidracco

Teknoservice organizza la prima assemblea virtuale con la cittadinanza, martedì prossimo 26 gennaio a partire dalle […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Scorie nucleari, il consigliere Cane (Lega): “Confronto con i Comuni disponibili a ospitarle”

Lo stoccaggio rifiuti nucleari in Piemonte torna sui banchi del Consiglio regionale del Piemonte con un […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Torino, ragazza di Busano investita da un Suv. Caccia al pirata della strada. Si cercano testimoni

È stata investita da un’auto mentre stava attraversando le strisce pedonali. Adesso F.G., 33 anni, la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy