11/08/2020

Cronaca

Rivarolo: il consigliere regionale Leone percepisce i bonus Inps per partite Iva: “Ho restituito tutto”

CONDIVIDI

Rivarolo: il consigliere regionale Leone (Lega) percepisce i bonus per partite Iva: “Ho già restituito tutto”.

C’è anche il nome del consigliere regionale canavesano della Lega Claudio Leone nel novero dei tre consiglieri che hanno percepito i due bonus che ammontano a 1.200 euro destinati alle partite Iva. Il commerciante rivarolese, 53 anni, ha annunciato di aver provveduto allo storno dei due bonus all’Inps. “I contributi erano destinati alle società di cui faccio parte per il periodo di chiusura dei negozi – dichiara Claudio Leone -. Dopo aver consultato il commercialista, le attività rientravano nel novero delle attività alle quali spettavano i bonus. Ne ho parlato con i miei soci e abbiamo deciso di chiedere il bonus. L’ho fatto a cuor leggero, forse, certo che fosse consentito. La politica non c’entra nulla”.

Su questo aspetto Claudio Leone insiste: i due bonus da 600 euro ciascuno sono stati versati dall’Inps su un conto delle società e non su quello personale.

“I nostri dipendenti hanno percepito i loro stipendi senza un giorno di ritardo – sottolinea Claudio Leone -. Io non avrei personalmente usufruito degli aiuti destinati alle partite Iva e agli esercizi commerciali”. D’altro canto, assodato che lo stipendio mensile di un consigliere regionale ammonta a circa 8mila euro, la riscossione dei bonus appare quanto mai inopportuna anche se nella fattispecie non ci sarebbe stata violazione di legge.

Con Leone, nell’elenco di chi ha percepito i bonus compaiono anche i nomi del consigliere regionale leghista Matteo Gagliasso, 27 anni, anch’egli detentore di una partita Iva che assicura di aver restituito (dopo essersi consultato con il commercialista) all’Inps con un bonifico la somma ricevuta. Infine, è spuntato il nome del consigliere regionale del Pd Diego Sarno che sostiene di aver devoluto in beneficenza le somme percepite. I nomi dei tre esponenti politici si aggiungono a quelli dei quasi duemila amministratori e cinque deputati che hanno ricevuto l’assegno erogato dall’Inps.

15/01/2021 

Caselle, drammatico scontro frontale tra due auto sulla Sp2. Grave al Cto un giovane di Borgaro

Due feriti, di cui uno grave, e due automobili distrutte. È il grave bilancio di un […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Cronaca

Dramma a San Benigno: paziente 55enne trovato cadavere nel giardino di una Comunità psichiatrica

È stato trovato privo di vita nel giardino di una Comunità terapeutica di San Benigno Canavese. […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sport

La biellese Clelia Zola neopresidente Fidal Piemonte: “Riporterò unità nell’atletica regionale”

Clelia Zola è il nuovo Presidente del Comitato Regionale della Fidal Piemonte per il quadriennio 2021/2024. […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Cronaca

Forno Canavese: stroncato da un malore improvviso. Operaio 44enne di Rivara muore in fabbrica

È morto all’improvviso, stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo. A perdere la […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: in Piemonte oggi 889 casi positivi. 21 i morti. 887 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,30 di oggi, giovedì 14 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

“Bretella” di Lombardore, il consigliere regionale Fava: “Opera strategica per il rilancio del Canavese”

Sull’urgenza che la tanto paventata realizzazione della variante di Lombardore riveste per le aziende canavesane, il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy