11/01/2018

Cronaca

Rivarolo Canavese: i volontari della Croce Rossa prestano un’ambulanza ai colleghi rimasti “a piedi”

CONDIVIDI

Il sottocomitato della Bassa Valle Scrivia in provincia di Alessandria aveva a disposizione una sola ambulanza: la sfortuna ha voluto che, nei giorni scorsi, il mezzo sia sia guastato dopo un incidente. L’episodio ha molto colpito un bambino di 5 anni, Simone Mercurio, che in uno slancio di generosità che in molti dovrebbero prendere ad esempio, ha donato alla Croce Rossa il contenuto del suo salvadanaio. Di fatto il territorio della Bassa Valle Scrivia è sguarnito di mezzi di soccorso. E se il gesto compiuto dal piccolo Simone ha rapidamente fatto il giro del web ed è salito alla ribalta della cronaca è anche vero che ha colpito nel segno.

Alla generosità del bimbo adesso si è affiancata quella del Comitato della Croce Rossa di Rivarolo Canavese, presieduto da Davide Doglio che ha deciso di prestare ai colleghi rimasti “a piedi” un’ambulanza in modo che possano continuare a svolgere la loro preziosa opera di soccorso.

Nel pomeriggio di giovedì 11 gennaio, il presidente del Comitato di Tortona dal quale dipendono i volontari del soccorso senza ambulanza è giunta, su invito del presidente Doglio a Rivarolo, accompagnata per l”occasione da alcuni volontari per ritirare il mezzo di soccorso.

Alla cerimonia di consegna ha preso parte anche il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno che ha donato ai volontari della Croce Rossa della Bassa Valle Scrivia la bandiera con lo stemma della città. La generosità di un bimbo e quella dei volontari dell’organizzazione umanitaria contribuiranno a salvare ancora vite in quel pezzo di terra dell’Alessandrino rimasto privo dell’unica ambulanza che aveva a disposizione.

Dov'è successo?

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Eventi

Settimo Vittone: scialli e scaldagambe con “La Gomitolosa” agli anziani della casa di riposo

Un pomeriggio all’insegna delle tradizioni, tanto care ai nostalgici e ai curiosi di riscoprire un passato […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Chivasso potenziata la connessione: anche Palazzo Einaudi collegato alla rete wifi pubblica

Nuova installazione di reti wi-fi pubbliche e gratuite nella Città di Chivasso. Tre nuovi hotspot nel […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo in funzione i “Bike Box” per agevolare la mobilità sostenibile

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo stanno per entrare in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy