07/05/2024

Cronaca

Chivasso in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giorgio Tappero, sportivo e politico. Aveva 73 anni

Chivasso

/
CONDIVIDI

La comunità di Chivasso è stata colpita da una perdita improvvisa e dolorosa. Giorgio Tappero, figura emblematica della vita cittadina e stimato politico, si è spento nel tardo pomeriggio di lunedì 6 maggio 2024, lasciando un vuoto incolmabile nel tessuto sociale della città. La sua scomparsa, seguita a una breve malattia, ha interrotto un percorso di vita e di impegno civico che ha segnato un’epoca nella storia locale, in particolare durante gli anni di governo del centro-destra.

Tappero, noto per la sua profonda conoscenza delle dinamiche urbane, ha sempre condiviso con fervore la sua passione per Chivasso, trasmettendola anche alla figlia minore, Emanuela, attualmente consigliera di opposizione in Consiglio comunale nelle fila di Forza Italia. La sua figura è stata un punto di riferimento per molti, non solo in ambito politico (era conosciuto anche come mister preferenza) ma anche sportivo. La sua gioventù è stata segnata dall’amore per il calcio, avendo giocato nelle giovanili della Juventus, e successivamente ha contribuito significativamente allo sviluppo sportivo della città come assessore allo Sport, lasciando un’impronta indelebile con la ristrutturazione del campo sportivo Ettore Pastore.

Giorgio Tappero era sempre disponibile al dialogo e alla condivisione di idee e ricordi, come testimoniato dai frequenti incontri con i cittadini, sia durante le passeggiate in via Torino sia nei momenti di convivialità al bar. La sua capacità di tessere relazioni autentiche e la sua profonda saggezza hanno reso ogni conversazione con lui un momento prezioso e formativo.

La notizia del suo trapasso ha lasciato un senso di incredulità e profondo cordoglio in tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo. Il ricordo di Giorgio, uomo integro e di grande umanità, resterà vivo nel cuore di chi ha avuto la fortuna di incrociare il suo cammino.

Giorgio Tappero lascia la moglie Tirza e le figlie Emanuela, Alessandra e Raffaella.

19/05/2024 

Cronaca

Chivasso: paura tra i residenti delle case popolari. Pensionata seguita in casa e derubata

Chivasso, un furto che desta preoccupazione: una pensionata è stata seguita fino all’interno del suo domicilio […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Pont torna alle urne dopo il commissariamento. In campo Bonatto, Riva e Coppo

Pont Canavese si prepara a vivere una nuova fase politica dopo il commissariamento che ha fatto […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: Alberto Focilla, per 12 anni dirigente dell’Ado Moro, lascia e va in pensione

Alberto Focilla, il dirigente scolastico dell’Istituto Aldo Moro di Rivarolo, si appresta a concludere un capitolo […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Elezioni a Rivarolo Canavese: serrata sfida a tre per amministrare il comune per i prossimi 5 anni

Rivarolo Canavese si prepara a una delle sfide elettorali più significative della sua storia amministrativa recente. […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo: acquistano un’auto on line da un concessionario, ma rimangono vittime di una truffa

Un’indagine approfondita è stata avviata dai carabinieri di Rivarolo Canavese e dalla polizia postale in seguito […]

leggi tutto...

18/05/2024 

Cronaca

Pertusio: ciclista di Feletto cade dalla bicicletta. Un giovane finisce in codice rosso al Cto di Torino

Un incidente che ha tenuto con il fiato sospeso la comunità di Pertusio si è verificato […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy