25/01/2021

Cronaca

Dramma sfiorato a Oglianico: in ospedale 4 donne intossicate dal monossido di carbonio

CONDIVIDI

Quattro donne sono finite in ospedale a causa di una presunta intossicazione da monossido di carbonio. È accaduto a Oglianico nella serata di ieri, domenica 24 gennaio in un alloggio che è a disposizione di una comunità che si occupa di assistere le vittime di abusi situata nel centrale corso Vittorio Emanuele. Pare che la fuoriuscita del pericolo gas inodore sia dovuto al malfunzionamento all’impianto di riscaldamento.

Il primo allarme è stato lanciato nel pomeriggio quando una delle ospiti ha mostrato i primi sintomi di una probabile intossicazione ed è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea per essere sottoposta a ulteriori esami clinici per accertare la causa del malore che l’aveva colpita. Poco dopo è stata trasferita all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Nella serata, intorno alle 21,30 del medesimo giorno è scattato il secondo allarme.

Ad accusare un malore sono state altre tre ospiti che sono state soccorse dal personale sanitario della Croce Rossa di Rivarolo e trasportate all’ospedale di Ciriè.

Nessuna delle quattro donne versa in pericolo di vita, neanche la prima a che pareva essere la più grave. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo Canavese e i colleghi del Nucleo Nbcr di Torino.

A condurre gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica sono i carabinieri della stazione di Rivarolo e dei tecnici dei vigili del fuoco.

22/09/2021 

Cronaca

Partono i lavori per allargare la strada provinciale 1 “delle Valli di Lanzo” in frazione Voragno a Ceres

Proseguono gli interventi in sinergia tra Città metropolitana di Torino e le due Unioni Montane presenti […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Ivrea: incidente sulla Torino-Aosta. Camper si ribalta in mezzo alla strada. Due i feriti

Ha perso in controllo, per cause in via di accertamento, del camper che stava guidando e […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Rocca Canavese: i carabinieri sequestrano armi detenute illegalmente. Due arresti

A Rocca Canavese e Nole, i carabinieri della Stazione di Leinì, in collaborazione con i colleghi […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Eventi

Carema ripropone la tradizionale “Festa dell’Uva e del Vino”. Ecco tutti gli appuntamenti

Sabato 25 e domenica 26 settembre torna la “Festa dell’Uva e del Vino” di Carema, che […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Cronaca

Rivarolo-Oglianico in lutto per la morte, a 53 anni, di Carmen Rubino volontaria di “One World Onlus”

Ha combattuto fino allo stremo contro il male incurabile che l’aveva aggredita. E lo ha fatto […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Sanità

Piemonte: tamponi antigenici rapidi a prezzo ridotto, non c’è obbligo per le farmacie

È su base volontaria l’adesione delle farmacie al protocollo d’intesa firmato in agosto dal Commissario straordinario […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy