05/12/2021

Cronaca

Rivarolo: carabinieri in congedo e in servizio festeggiano la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

CONDIVIDI

Le limitazioni imposte dalla normativa anti Covid hanno in parte penalizzato la tradizionale celebrazione della “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma dei carabinieri. La manifestazione si è comunque svolta nella giornata di ieri, sabato 4 dicembre a Rivarolo Canavese, in forma ridotta. Niente sfilata del corteo e nessuna deposizione della corona di alloro ai piedi del monumento ai Caduti. Alle ore 18,00 nella chiesa parrocchiale di San Michele ha avuto luogo la celebrazione della Santa Messa celebrata da don Raffaele Roffino e alla quale hanno presenziato, oltre ai rappresentanti delle autorità civili e militari, il sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno, il sindaco di Favria Vittorio Bellone, il vicesindaco di Feletto Enzo Bretto e l’assessore del Comune di Oglianico Celestino Remogna.

Alla cerimonia hanno partecipato, oltre all’ex luogotenente Ignazio Mammino, anche le sezioni degli Alpini di Favria e di Rivarolo, e le sezioni Ana (Associazione Nazionale Carabinieri) di Rivarolo (presieduta da Aldo Raimondo), Cuorgnè è Castellamonte. La toccante preghiera dedicata alla “Virgo Fidelis” è stata recitata con commozione e partecipazione dal maresciallo capo Giada Ciccarelli, comandante in sede vacante della stazione dei carabinieri di Rivarolo.

“È stato per me un doppio onore partecipare a questa cerimonia nella doppia veste di sindaco e di ex carabiniere – commenta Vittorio Bellone -. Anche se le norme anti Covid non hanno consentito di perpetuare per intero la tradizionale manifestazione, la celebrazione della festa dedicata alla patrona dell’Arma, assume in questo contesto un significato particolare”. La manifestazione si conclusa con la cena servita nei suggestivi saloni del castello di San Giorgio.

24/01/2022 

Economia

Il neoassessore metropolitano Cambursano: “Con il Pnnr via allo lo sviluppo del Canavese”

Declinare lo sviluppo economico attraverso le risorse del PNRR per far ripartire tutti i territori della […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

La Cassazione condanna in via definitiva Caterina Abbattista, la donna che truffò Gloria Rosboch

I giudici delle Suprema Corte hanno definitivamente ritenuto colpevole Caterina Abbattista, madre del giovane assassino dell’ex […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

Energia: arrivati 85 milioni per migliorare quasi 2.000 alloggi popolari in tutto il Piemonte

  Sono in arrivo in Piemonte 85,4 milioni di euro per l’efficientamento energetico di 1.914 alloggi […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Sanità

Bistrattati, inascoltati, malpagati e senza mezzi. Ecco perché gl’infermieri scioperano il 28 gennaio

Venerdì 28 gennaio gli infermieri incoceranno le braccia e scenderanno in piazza per far sentire la […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

Allarme per i furti in casa. I ladri anche dal vicesindaco di Pertusio. E Montalenghe ricorre ai social

Riprende e con rinnovato vigore il fenomeno dei furti in villa in diversi comuni del Canavese. […]

leggi tutto...

23/01/2022 

Cronaca

Furti in casa: scatta la paura tra i residenti del Ciriacese, delle Valli di Lanzo e del Basso Canavese

Sono sempre più organizzati e audaci i ladri che sono tornati nelle ultime notti a razziare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy