26/11/2015

Cronaca

Rivarolo, arrestato un sessantenne senza fissa dimora accusato di aver rapinato tre prostitute

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

L’accusa è quella di rapina ai danni di alcune prostitute e di furto aggravato per aver rubato un’automobile. Nei guai è finito Luigi Sacripanti, 60, anni, senza fissa dimora. L’uomo aveva parcheggiato la Fiat Uno sulla quale viaggiava, in una piazzola di sosta di una stazione di servizio a Rivarolo Canavese. Sono stati i carabinieri, nel corso del servizio che ha come obiettivo la prevenzione e il contrasto dei furti, a notare l’auto rubata. Gli uomini dell’Arma sapevano di dover cercare quella Fiat Uno e quando l’hanno notata, parcheggiata in una stazione di servizio tra Rivarolo Canavese e Bosconero, hanno fatto il loro ingresso nel bar dove si trovava Luigi Sacripanti. Quando gli è stato contestato il furto dell’automobile, l’uomo ha ammesso di averlo fatto. I militari lo hanno condotto nella stazione dei carabinieri di Rivarolo e lo hanno sottoposto al fermo di polizia giudiziaria.

L’uomo era stato scarcerato nei primi giorni di novembre dalla casa circondariale di Sanremo. Accusato di furto aggravato, Sacripanti è stato condotto al carcere di Ivrea. I carabinieri hanno proseguito le indagini in sinergia con i colleghi della Compagnia di Chivasso e l’arrestato è stato anche accusato di aver compiuto tre rapine ai danni altrettante prostitute, compiute a San Benigno Canavese, Settimo Torinese e Leinì.

Ricostruita anche la dinamica delle rapine grazie anche agli elementi contenute nelle denunce che le vittime avevano presentato ai carabinieri: dapprima si avvicinava alle donne come un normale cliente poi estraeva un coltello e dopo averle minacciate e impaurite s’impossessava del denaro.

Dov'è successo?

23/04/2021 

Politica

Riaperture in Piemonte, i consiglieri regionali Valle e Rossi (Pd): “Covid, priorità alla scuola”

Il gruppo di indagine regionale sul Covid 19 ha esaminato le prime risultanze della sperimentazione “Scuola […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Cronaca

Il trattore si ribalta e schiaccia il conducente. Nell’incidente muore un 53enne di Lanzo

È morto sul colpo Sergio Bellezza Oddon l’imprenditore agricolo cinquantatreenne di Lanzo che è stato vittima, […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Scarmagno: la Italvolt punta a uno stabilimento con 4mila addetti per far rivivere il sogno di Olivetti

Nel corso della sua visita in Canavese la delegazione regionale guidata dal presidente della Regione Alberto […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Canavese, il presidente della Regione Alberto Cirio visita l’eccellenza dell’industria territoriale

È stata una giornata tutta canavesana, quella di ieri, giovedì 22 aprile, per il presidente della […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Eventi

Festival del gelato a Rivara: così il paese sfida il virus e inaugura la ripartenza dell’Alto Canavese

È stata denominata “Il Festival del Gelato” l’iniziativa che avrà luogo il 4, 5 e 6 […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Sanità

Covid-19 in Piemonte: nuova intesa con i medici di famiglia su vaccinazioni e corretta informazione

Fornitura prioritaria di AstraZeneca e Johnson&Johnson ai medici di famiglia che vaccinano in autonomia nei propri […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy