27/05/2021

Cronaca

Oglianico: la torre-porta del Ricetto deve essere messa in sicurezza. Il Comune corre ai ripari

CONDIVIDI

Grazie a un contributo ministeriale di 100mila euro, la torre-porta dell’antico e suggestivo Ricetto di Oglianico tornerà agli antichi splendori. Per l’occasione il sindaco Monica Vacha ha rispolverato un progetto redato nel 2013, mai realizzato, per garantire la sicurezza del manufatto. Gli anni sono trascorsi e quella che otto anni fa era una urgenza adesso è divenuta una necessità. La scorsa estate in seguito a violenti temporali, alcune tavole di legno si sono staccate dalla sede originaria. Un episodio che ha suscitato nell’Amministrazioni comprensibili preoccupazione. Il problema della staticità è dovuto alla presenza di travi in pessime condizioni.

Il progetto prevede la loro sostituzione e il mantenimento della sicurezza e dell’igiene con la completa rimozione degli strati di guano dei colombi che, da decenni, dimorano negli anfratti dell’antica torre-porta del Ricetto. Nel dettaglio il vecchio progetto prevede anche il rifacimento della copertura della struttura, il consolidamento e la pulitura delle pietre e della malta che le tiene unite.

E ancora: sarà realizzata una corsia centrale in pietra per agevolare chi ha difficoltà a deambulare. Il Ricetto di Oglianico risale alla prima metà del 1.300 ed è considerato come uno dei monumenti medievali canavesani più pregevoli per estetica e fattura.

26/09/2022 

Politica

Alessandro Giglio Vigna unico parlamentare eletto in Canavese. “Chiediamo al territorio di fare squadra”

La Lega è l’unico partito ad aver eletto con una candidatura blindata un parlamentare in Canavese. […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Sport

Chivasso: “Trail delle Colline”, una corsa per sostenere la lotta della Lilt contro i Tumori al seno

Una collaborazione consolidata tra due realtà molto attive sul territorio: in estrema sintesi, è questo il […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Politica

Elezioni: “Ciclone Meloni” nei collegi piemontesi. Il centrodestra vince 13 a 2 sul centrosinistra

Il centrodestra ha “sfondato” in Piemonte grazie al successo riscosso da Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Cronaca

Cuorgnè: vietato dare da mangiare ai piccioni. Multe, per chi trasgredisce, fino a 500 euro

Chi dà da mangiare ai piccioni in città rischia di mettere mano al portafoglio e di […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: tra sole e cieli nuvolosi il primo freddo autunnale inizia a farsi sentire

Queste le previsioni del tempo per martedì 27 settembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al mattino […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Politica

Ivrea roccaforte del Pd. Chivasso, Rivarolo, Cuorgnè, Castellamonte e Ciriè vanno al centrodestra

Il centrodestra questa volta ha sbancato, sbaragliando nettamente la coalizione di centrosinistra e il Terzo Polo. […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy