17/10/2017

Eventi

Mazzè: domenica 22 ottobre la seconda edizione della coinvolgente “Caccia al tesoro del Canavese”

Mazzé

/
CONDIVIDI

Domenica 22 ottobre 2017 il Canavese si trasformerà in un campo da gioco per una divertente caccia ad indizi. Una manifestazione che, giunta alla seconda edizione, si conferma uno dei principali eventi del territorio, per numero di partecipanti, interesse e riscontri di pubblico.
A chi visiterà il Canavese la prossima domenica potrà capitare di imbattersi in squadre di uomini e donne indaffarati a raccogliere indizi, superare prove, risolvere enigmi e indovinelli.
Persone che, dal mattino sino a sera, si aggireranno con la curiosità tipica di chi gioca, per paesi e borghi del Canavese, tra Castelli, paesaggi panoramici, musei, ristoranti e cantine.
Il tutto assaggiando le specialità tipiche delle nostre terre ma soprattutto degustando l’Erbaluce, di cui quest’anno si celebrano i 50 anni della D.O.C.

La Caccia al Tesoro del Canavese è organizzata da “Emozioni in Canavese” e si avvale della collaborazione dell’Associazione “Il Diamante”, nella figura di Davide Mindo in qualità di direttore artistico, e di tutte le associazioni culturali, Pro Loco, cantine e produttori dell’enogastronomia locale, dei Castelli, dei musei e delle strutture che anche quest’anno aprono le porte a giocatori appassionati che colgono l’occasione di una giornata di divertimento intelligente per visitare il nostro territorio e le Terre dell’Erbaluce.

L’itinerario di caccia (40 km circa) andrà percorso in automobile o in motocicletta, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio del Canavese. Ma – importantissimo! – si tratta di un’occasione per vivere, degustare e scoprire il territorio senza “fare a gara” a chi arriva prima. La Caccia, infatti, non è a tempo in modo da permettere ai partecipanti di godersi al meglio ogni tappa prevista lungo il percorso per scoprire aneddoti e curiosità di ciascun luogo visitato. In quasi tutte le tappe è prevista una degustazione enogastronomica.

L’appuntamento è fissato alle 9.15 a Mazzè, al Parco della Rimembranza di fronte alla Chiesa Gervasio e Protasio, presso il punto di accredito.
Gli equipaggi si accrediteranno e riceveranno il kit di gioco (calice e sacca porta calice, indizi e modulo per le risposte da consegnare all’arrivo). Partenza ore 10: gli equipaggi cercheranno il primo indizio presso il ricetto di Mazzè.

Dalla seconda tappa in poi ci si sposterà autonomamente sul territorio del Canavese. Ad ogni tappa si otterrà l’indizio per raggiungere la successiva. Occorrerà guadagnarselo, superando una prova teorica o pratica legata al luogo, o cercandolo intorno a sé. L’ultima tappa vedrà convergere gli equipaggi nel tardo pomeriggio (indicativamente alle 18.00), per la premiazione finale e l’estrazione di una serie di premi quali bottiglie di vino e prodotti tipici del territorio.

La Caccia al Tesoro del Canavese sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico premiando così il lavoro di una squadra che, di anno in anno, cerca di offrire agli iscritti nuove emozioni e prove di gioco sempre migliori e stuzzicanti valorizzando le eccellenze culturali ed enogastronomiche locali e far scoprire, di volta in volta, aspetti poco conosciuti di questo magnifico territorio.
Per informazioni: Emozioni In Canavese, via Baluardi 19 – Agliè (TO) www.emozionincanavese.it  info@emozionincanavese.it telefono 0124 1980072 o al 340 6279370.

Dov'è successo?

30/10/2020 

Cronaca

Casi Covid a Cuorgnè: sospesa l’attività in quattro sezioni in due scuole dell’Infanzia cittadine

A causa di un caso positivo di Covid, l’Asl ha chiuso quattro sezioni in due scuole […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Il Piemonte verso la didattica a distanza per le scuole superiori. Capienza ridotta per i mezzi pubblici

Una nuova ordinanza che contiene nuove norme per arginare il contagio anticovid nella Regione Piemonte: il […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: in forte risalita i nuovi contagi (+2719). In aumento anche i ricoveri in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, venerdì 30 ottobre, […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Tigotà, azienda leader per l’igiene, dona migliaia di litri di sapone liquido alle Agenzie formative

Tigotà, società leader in Italia nella vendita di prodotti per la pulizia della casa, l’igiene della […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Vaccino antinfluenzale in Canavese. L’Asl ai pazienti: “Non concentrate l’afflusso nei primi giorni”

Nell’ambito dell’Asl T04 anche quest’anno la vaccinazione antinfluenzale è effettuata dal proprio medico o pediatra di […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Castellamonte: odissea al “Pit Stop” per i tamponi. La testimonianza dell’ex sindaco Gabriele Francisca

Per trasformarsi da Città della Ceramica a Città del Drive In sono bastati pochi giorni. Giusto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy