20/10/2022

Cronaca

Mario Draghi saluta la stampa. “È stata un’esperienza straordinaria”

CONDIVIDI

Mario Draghi saluta la stampa – “E’ stata un’esperienza straordinaria”.
E il presidente della Repubblica Mattarella ha ringraziato il presidente del Consiglio per “l’eccellente lavoro svolto e i lusinghieri risultati ottenuti”.

Mario Draghi ha salutato i giornalisti a Palazzo Chigi. “Che cosa ho imparato in 20 mesi? – ha evidenziato –. Troppe cose, è stata una esperienza straordinaria di cui sono molto contento. Finisce in modo molto soddisfacente, con la buona coscienza del lavoro fatto, che è la cosa più importante”.

Il premier ha voluto ringraziare i cronisti: “Vi rivolgo un ringraziamento sentito. Voi in questi 20 mesi, tra pandemia e crisi energetica, avete svolto un servizio straordinario ai cittadini aiutandoli a seguire e comprendere ciò che avviene nel palazzo che spesso viene visto come misterioso. Un servizio straordinario anche per la democrazia italiana. Voi, stampa libera, avete avuto dal presidente del Consiglio, da me, il rispetto che si deve a una stampa libera, rispondendo alle vostre domande al meglio possibile, con la massima sincerità e chiarezza. Occorrerebbe sempre farlo ed è un segno di profondo rispetto nei confronti della stampa. Il vostro servizio alla democrazia rimane fondamentale”, ha evidenziato.

Quindi ha aggiunto, ripreso dalla redazione di Rainews24: “È stata una collaborazione piacevole anche dal punto di vista umano, il fatto di rivedere i vostri visi con regolarità. Nessuno si aspettava che avremmo fatto tante conferenze stampa che duravano ore indefinite. Poi io venivo rimproverato…perché non riuscivo a dire basta alle domande. Ringrazio anche tutto lo staff della comunicazione di Palazzo Chigi, sia per come ha seguito il dialogo tra voi e me, sia per la campagna di comunicazione sul Pnrr, che è stata e sarà molto importante”.

E anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ringraziato nell’occasione il presidente del Consiglio per “l’eccellente lavoro svolto e i lusinghieri risultati ottenuti”.

05/12/2022 

Eventi

San Giorgio Canavese: un albero in vetro di Murano, per il Natale delle “Tre Terre Canavesane”

A chiusura di un anno, il 2022, intenso e pieno di eventi e di momenti da […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Economia

Nuovo bando della Regione Piemonte per l’accesso delle pmi ai mercati internazionali. Le Info

Ammontano a 3 milioni di euro le risorse stanziate dalla Giunta regionale per consolidare la presenza […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Castellamonte: aperta con otto giorni di anticipo la nuova rotatoria sulla provinciale 222

È stata aperta con otto giorni di anticipo rispetto al cronoprogramma dei lavori la circolazione a […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Economia

Ivrea, il ministro Daniela Santanchè: “Il turismo industriale fa parte della nostra identità”

Il patrimonio industriale italiano, riconvertito e trasformato in musei d’impresa e in siti di archeologia industriale, […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, martedì 6 dicembre, giornata senza pioggia ma con nuvole

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 6 dicembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Giornata […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese: da quattro giorni aule al freddo all’Aldo Moro. E gli studenti protestano

Da quattro giorni al freddo a causa della caldaia che funziona a intermittenza: stufi di stare […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy