19/03/2019

Cronaca

La Fortuna si è fermata a Castellamonte: giocatore acquista un “gratta e vinci” da 5 euro e vince 2 milioni

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Non entrerà nel novero delle persone più ricche d’Italia ma di certo la sua vita cambierà: gli è bastato acquistare un “Gratta e vinci” da 5 euro per vincerne 2 milioni in un colpo solo. Che la fortuna sia una dea bendata è confermato ancora una volta. Il biglietto vincente è stato venduto alla tabaccheria di Federica Camerini in piazza Matteotti 7 a Castellamonte in pieno centro storico. L’identità del fortunato giocatore o giocatrice è ancora ignota, ma in città si è scatenata la caccia per risalire alla sua identità.

La Fortuna, quella con Effe maiuscola per dirla alla Eduardo De Filippo, è tornata a visitare il Canavese dopo un anno esatto quando un un altro ignoto giocatore acquistò un “gratta e vinci” da cinque euro che gli fruttò 1 milione di euro.

“È la prima volta che viene realizzata una vincita così importante nel nostro punto vendita e sono rimasta davvero sorpresa quando ho appreso la notizia. Con una vincita così importante sarebbe bello un impegno per rendere felici anche altre persone”, ha dichiarato Federica Camerini, titolare della tabaccheria baciata dalla fortuna.

Il fortunato biglietto appartiene alla serie “Nuovo turista per sempre” e prevede un bonus iniziale di 200 mila euro, 6 mila euro al mese per 20 anni e un bonus finale di 100 mila euro. Su quasi 55 milioni di tagliandi stampati soltanto 12 sono quelli vincenti, ossia uno su 4 milioni e 560 mila. Più fortunato di così.

12/06/2021 

Lavoro

Dopo 11 anni in Città metropolitana i concorsi per assumere con contratti di formazione lavoro

La Città metropolitana di Torino assume. Lo fa con selezioni pubbliche in corso in questi giorni […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: anche oggi nessun decesso. Sono 90 i nuovi contagi. 206 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, sabato 12 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 14 giugno, via libera alle vaccinazioni in oltre 500 farmacie di tutto il Piemonte

Da lunedì 14 giugno alle ore 12,00 i piemontesi potranno prenotare il loro appuntamento vaccinale anche […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Valperga: acqua inquinata da troppi batteri. Scatta il divieto di consumo in due frazioni del paese

Una concentrazione anomala di batteri nell’acqua potabile ha costretto il sindaco di Valperga Walter Sandretto ad […]

leggi tutto...

11/06/2021 

Cronaca

Piemonte, è ufficiale: dopo mesi addio al coprifuoco. Da lunedì 14 giugno il Piemonte sarà zona bianca

Il contagio è giunto, fortunatamente, ai minimi storici, le rianimazioni negli ospedali lentamente si svuotano e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy