28/06/2017

Cronaca

Ivrea, polizia penitenziaria sul piede di guerra: “Cibo immangiabile”. E annuncia un sit-in di protesta

Ivrea

/
CONDIVIDI

Prima le aggressioni da parte dei detenuti, poi il cibo della mensa che è considerato di qualità scadente: non c’è pace per gli agenti della polizia penitenziaria in servizio al carcere di Ivrea. A denunciare il disservizio è il segretario dell’Osapp Raimondo Vinti che in una nota evidenzia come da mesi, ormai, agli agenti in servizio vengano serviti piatti bruciacchiati o mal cucinati, di scarsa qualità e quantità mentre il forno sarebbe guasto da mesi. “Ricordiamo che il personale ha diritto a uno spazio mensa degno dei requisiti di legge e rispettoso della dignità della persona” dichiara il segretario locale dell’Osapp.

Il segretario locale Raimondo Vinti non ha nessuna intenzione di mollare la presa e, dopo mesi di continue segnalazioni, ha preso carta e penna e ha scritto alla direzione del carcere e al Provveditore piemontese dell’Amministrazione penitenziaria.

Se le richieste non saranno tenute in debito conto, l’Osapp ha manifestato l’intenzione di chiudere l’autorizzazione per istituire un sit-in a oltranza per manifestare tutto il proprio disagio.

Dov'è successo?

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy