25/11/2021

Sanità

Ivrea: cancellata l’edizione 2022 dello Storico Carnevale a causa dell’evoluzione del Covid

CONDIVIDI

La pandemia cancella, per il secondo anno consecutivo, lo storico Carnevale di Ivrea. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione della Fondazione dello Storico Carnale di Ivrea dopo aver preso atto della rapida evoluzione della crisi epidemiologica e delle recenti restrizioni adottate dal governo nazionale.  

“La sofferta decisione è stata presa in accordo con tutte le parti coinvolte, considerando l’incertezza e imprevedibilità degli scenari futuri, incompatibili con le esigenze organizzative dell’evento, e valutando non attuabile alcuna soluzione che potesse garantire lo svolgimento della manifestazione in condizioni di normalità e sicurezza – si spiega in un comunicato pubblicato sul sito web della Fondazione -. La natura e le caratteristiche dello Storico Carnevale di Ivrea non consentono peraltro di immaginare un’edizione limitata, nel rispetto doveroso e responsabile delle normative vigenti, al punto da essere profondamente e irrimediabilmente snaturata. La scelta di una cancellazione, dolorosa quanto purtroppo inevitabile, è stata presa proprio nel rispetto dell’integrità della manifestazione, delle figure storiche che la animano, dei tanti volontari, degli aranceri, di tutti le persone coinvolte e delle migliaia di visitatori che ogni anno accorrono da ogni parte del mondo proprio per assistere a qualcosa di unico”. 

Il Cda della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea si impegna a valutare nelle prossime settimane, insieme all’Amministrazione Comunale e alle Componenti tutte, se ci saranno le condizioni per realizzare alcune iniziative speciali al di fuori del normale programma della manifestazione, come già effettuato lo scorso con il progetto social #uncarnevalediricordi. 

Il Consiglio di Amministrazione si augura di tornare presto a vivere la grande festa eporediese in totale sicurezza e con lo spirito che l’ha resa un evento unico al mondo. 

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy