23/09/2022

Cultura

Il Coro “Città di Rivarolo” festeggia 50 anni di vita con il grandioso concerto “Et in Terra Pax”

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Il Coro “Città di Rivarolo” in occasione dei festeggiamenti per il 50° anniversario della fondazione presenta, sabato 24 settembre alle ore 21,00, nella splendida cornice della chiesa di San Michele Arcangelo a Rivarolo Canavese, il concerto dal titolo “Et in Terra Pax”, Gloria per soli coro e orchestra RV 589 di Antonio Vivaldi.
Nel corso dell’evento saranno eseguite musiche di Antonio Vivaldi e J.S. Bach. Il Coro “Città di Rivarolo” diretto dal maestro Maria Grazia Laino sarà accompagnato, per l’occasione, dall’Orchestra “Felice De Giardini”. Faranno parte dell’ensamble musicale Fabrizio Pavone al violino, Elena Miglietta all’Oboe, Elisabetta Merlo alla Tromba. Soprano Francesca Lanza. Mezzo soprano Sabrina Pecchenino.

Parteciperà alla serata anche il Coro “Haendel” di Trofarello diretto da Gabriele Manassi. La manifestazione è realizzata grazie al contributo della Fondazione Crt, e alla collaborazione con l’Associazione Cori Piemontesi e l’Ambima di Torino.

Il Coro “Città di Rivarolo” è nato nel 1972 con l’obbiettivo di mantenere vive le tradizioni del canto popolare e religioso del territorio e di avvicinare sempre più persone alla musica. Con il tempo il Coro ha maturato professionalità e competenze presentando un vasto repertorio che spazia dalla musica classica alla moderna, dalla sacra alla profana eseguita a cappella o con l’accompagnamento di pianoforte, orchestre sinfoniche e da camera.

Negli ultimi anni il Coro si è fatto promotore di alcune importanti manifestazioni che vengono realizzate grazie al sostegno finanziario di Fondazioni bancarie: il Festival Internazionale “In Canavese la musica è…”, la rassegna “Natale d’incanto” e, legato al progetto “Note in Paradiso”, l’evento al sorgere del sole “Alborada” al Colle di Nivolet (2.650 metri) nel Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Sono stati ospiti di queste manifestazioni, importanti cori e gruppi musicali sia nazionali che internazionali provenienti dagli Stati Uniti, dalla Svezia, dalla Danimarca, dalla Germania e dalla Francia. Nel 2016 il Coro è stato promotore del progetto denominato “1000vocixricominciare” che, grazie anche alla importante collaborazione di Elisabetta Marcigliano (Ferrara) e Bruno di Lena (Vasto), ha contribuito alla costruzione dell’Auditorium della Laga in Amatrice in accordo con la Croce Rossa Italiana. (Immagine tratta dal sito dell’Associazione Coro Città di Rivarolo”.

01/04/2023 

Cronaca

La denuncia dell’Uncem: “Troppe valli senza pediatri. In centinaia in pensione senza essere sostituiti”

La denuncia dell’Uncem: “Troppe valli senza pediatri. In centinaia in pensione senza essere sostituiti” “Non mancano […]

leggi tutto...

01/04/2023 

Politica

Torino-Ceres: Avetta (Pd): “Disagi sempre più gravi per i pendolari. La Regione deve intervenire”

Torino-Ceres: Avetta (Pd): “Disagi sempre più gravi per i pendolari. La Regione deve intervenire” La Regione […]

leggi tutto...

01/04/2023 

Cronaca

Caluso: 4mila bottiglie di vini e liquori ordinate e non pagate. Sono tredici gli indagati per truffa

Caluso: 4mila bottiglie di vini e liquori ordinate e non pagate. Sono tredici gli indagati per […]

leggi tutto...

01/04/2023 

Cultura

Rivarolo Canavese: inaugurata a Villa Vallero la mostra “A mio padre-Omaggio a Eugenio Guarini”

Rivarolo Canavese: inaugurata a Villa Vallero la mostra “A mio padre-Omaggio a Eugenio Guarini” A Rivarolo […]

leggi tutto...

01/04/2023 

Cronaca

Canavese: controlli a ponti e viadotti per la prevenzione e la sicurezza sul territorio

Canavese: controlli a ponti e viadotti per la prevenzione e la sicurezza sul territorio La sicurezza […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Politica

Volpiano: il Comune investe 11 mila euro per la scuola e 35mila per la manutenzione del verde

Il Consiglio comunale di Volpiano, nella seduta di giovedì 30 marzo, ha ratificato alcune variazioni di […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy