29/01/2017

Cronaca

Front, stretto giro di vite del Comune. Multe fino a 2.500 euro a chi si apparta con le prostitute

Front

/
CONDIVIDI

Stretto giro di vite per i clienti delle prostitute: sull’esempio di altri comuni canavesani, anche quello di Front si è adeguato per cercare di arginare il crescente e preoccupante fenomeno della presenza delle “lucciole” ai margini della rete stradale del Canavese. In sindaco di Front Andrea Perino ha firmato un’ordinanza che dovrà essere fatta rispettare dalle forze dell’ordine: d’ora in poi i clienti che verranno sorpresi in compagnia di prostitute o verranno adescate da queste ultime, dovranno pagare una sanzione amministrativa che può arrivare a 2 mila 500 euro. In genere gl’incontri nei quali viene consumato il sesso “mercenario” sono le stradine che conducono ai poderi agricoli.

Le strade che saranno sottoposte a una stretta sorveglianza da parte degli agenti della polizia municipale sono quelle che collegano i comuni di Busano, Rivarossa e Vauda Canavese. Un triangolo di territorio dove la presenza delle prostitute ha raggiunto presenze davvero eccessive.

Nell’ordinanza sindacale si sottolinea come i conducenti dei veicoli interessati, attratti dalle prostitute, rallentano per guardare e si fermano per contrattare prestazioni sessuali e in tal modo intralciano la circolazione stradale e creano situazioni di forte pericolo. E c’è di più: le ragazze di colore costrette a prostituirsi non solo vittima del racket controllato e gestito dalla malavita ma molto spesso sono anche minorenni.

 

Dov'è successo?

18/10/2021 

Sanità

Asl T04, al via all’ospedale di Ivrea il progetto pilota dell’Ambulatorio “Percorso Menopausa”

Oggi lunedì 18 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Menopausa, prende avvio, nell’ambito del Dipartimento […]

leggi tutto...

18/10/2021 

Cronaca

Mauro Fava lascia il Consiglio Metropolitano: “In 5 anni abbiamo fatto più che nei 20 precedenti”

Le elezioni di Cuorgnè hanno portato al rinnovamento del Consiglio comunale, del quale non farà più […]

leggi tutto...

18/10/2021 

Cronaca

Colleretto Giacosa: lavoratori senza Green pass e carenze igienico sanitarie. Chiuso ristorante per 5 giorni

Nella serata di sabato 16 ottobre, i carabinieri della Compagnia di Ivrea unitamente al Nas di […]

leggi tutto...

18/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: curva in calo. Oggi 102 nuovi contagi. Quattro i decessi. 134 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 18 ottobre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

17/10/2021 

Cronaca

Ceresole-Groscavallo: i due Comuni rinnovano sul Colle della Crocetta il patto di fratellanza

Anche quest’anno, nella giornata di oggi – domenica 17 ottobre – si è tenuto l’ormai tradizionale […]

leggi tutto...

16/10/2021 

Cronaca

Pont: pensionata di 78 anni va in cerca di funghi e si perde nel bosco. Ritrovata dai soccorritori

Era uscita di casa in cerca di castagne quando a un certo punto ha smarrito l’orientamento […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy