02/08/2022

Cronaca

Ferrovie, Avetta (Pd): “Tunnel di Ivrea, sull’ampliamento si valutino altre soluzioni”

CONDIVIDI

“La Regione Piemonte deve farsi carico dell’allarme lanciato dal Consiglio comunale di Ivrea, che, con un Ordine del giorno, ha avanzato la richiesta di rinunciare all’impattante progetto di ampliamento del tunnel ferroviario di Ivrea, necessario ai fini della elettrificazione del tratto Ivrea-Aosta della linea ferroviaria Torino-Aosta”.

Il consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Trasporti del Partito Democratico non ha dubbi: esistono soluzioni tecniche di trazione dei convogli totalmente elettriche, che procedono con alimentazione a batteria in tratti particolarmente complessi da elettrificare, con il doppio vantaggio di limitare i disagi all’utenza e ai cittadini, comprimendo i tempi di intervento e di contenere i costi dell’opera, evitando la spesa di elettrificazione nei tratti particolarmente complessi da realizzare sotto il profilo tecnico.

Su questo tema Alberta Avetta ha presentato un’interrogazione dove si sottolinea che “Deve essere la Regione Piemonte deve farsene carico, chiedendo che siano approfondite tutte le soluzioni tecniche alternative. La Regione attivi uno specifico tavolo di coordinamento con RFI, Trenitalia e Ivrea”.

“L’elettrificazione della Ivrea-Aosta è un’opera molto importante, anche perché consentirà di eliminare il passaggio delle motrici diesel ma intervenire sul tunnel di Ivrea significa stravolgere il traffico cittadino per molto tempo pregiudicando il Lungo Dora eporediese, uno degli scorci più spettacolari in Canavese. Oggi esistono treni di nuova generazione che possono percorrere quella breve tratta (circa 1,15 chilometri) senza alimentazione elettrica esterna. Pertanto, la Regione Piemonte dovrebbe approfondire questa possibilità tecnica, cominciando anche ad affrontare questioni da tempo cruciali, come quella del raddoppio selettivo del binario Chivasso-Ivrea e la previsione di corse aggiuntive tra Torino e Ivrea negli orari di punta”.

 

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

Borgaro: due auto si scontrano nei pressi del supermercato. Due i feriti in ospedale a Rivoli

Due auto danneggiate e due feriti in ospedale: è il bilancio di un incidente stradale che […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

Piemonte e Canavese: aperte le candidature per il bando del Servizio civile digitale. Ecco tutte le info

Scade il PROSSIMO 30 settembre la possibilità di partecipare al nuovo bando del Servizio civile digitale. […]

leggi tutto...
Privacy PolicyCookie Policy