17/04/2017

Cronaca

Favria: i vandali imbrattano con scritte e insulti la sede della Pro loco. Scatta l’indignazione

Favria

/
CONDIVIDI

Insulti, scritte di cattivo gusto, alcune riferite indubbiamente alla Pro loco: é accaduto nella notte tra domenica 16 e lunedì 17 aprile a Favria dove alcuni ignoti vandali hanno imbrattato i muti dell’edificio che ospita la sede della pro loco di Favria che si trova in via del Portone. L’ennesima dimostrazione dell’imbecillità che non trova di meglio che esprimersi vigliaccamente con le bombolette spray nelle ore notturne.

L’episodio ha suscitato l’indi\gnazione non soltanto dei membri della Pro loco ma anche quella dei cittadini che hanno affidato ai social network la loro indignazione. “La madre dei cretini e ignoranti è sempre incinta. Non ho parole” ha commentato su Facebook il presidente Gianni Agus mentre sullo stesso canale social Giorgio Cortese ha affermato: “«Chiunque sia stato questo è un grandissimo segno di inciviltà, ignoranza e mancanza di rispetto verso tutti i cittadini di Favria”. Ogni altro commento sarebbe superfluo.

Dov'è successo?

16/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: domani, sabato 17 aprile, l’ultimo saluto ai coniugi Dighera. Domenica 18 è lutto cittadino

La Comunità di Rivarolo Canavese saluterà per l’ultima volta Osvaldo Dighera e la moglie Liliana Heidempergher […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

L’ozonoterapia per i pazienti affetti da Covid. L’assessore Icardi: “Effetti benefici evidenti”

“Recenti articoli suggeriscono la possibilità che l’ozonoterapia sistemica sia un efficace supporto in fase precoce della […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 1.264 nuovi contagi e 26 i decessi. I pazienti guariti sono 2.155 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,00 di oggi, giovedì 15 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Cronaca

Strada provinciale di Canischio: al via i lavori di consolidamento sulla frana causata dal maltempo

Sono stati consegnati i lavori di completamento per il consolidamento della frana causata dalle forti piogge […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Sanità

Covid: stabile il numero dei ricoverati negli ospedali dell’Asl. Cala la pressione sui pronto soccorso

La pandemia di Coronavirus corre ancora ma negli ospedali canavesani che fanno capo all’Asl T04 la […]

leggi tutto...

15/04/2021 

Cronaca

Strage di Rivarolo: emergono nuovi dettagli. Il pensionato aveva ucciso figlio e moglie al mattino

L’esame autoptico effettuato dal medico legale Roberto Testi e disposto dalla procura di Ivrea sulle salme […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy