02/03/2016

Sport

Ennesima impresa di Paola Gianotti: 12 mila chilometri in 48 Stati americani per le donne dell’Uganda

Ivrea

/
CONDIVIDI

Quarantotto Stati in quarantotto giorni. In tutto 12mila chilometri da percorrere in sella alla bicicletta, negli Stati Uniti d’America. L’attività sportiva dell’eporediese Paola Gianotti non conosce soste. Prima il giro del mondo, poi poco più di un mese fa i 2mila chilometri che dividono Milano Da Oslo per portare la candidatura della bicicletta a Premio Nobel della Pace, per iniziativa della trasmissione in onda su Radio2 “Caterpillar”. E adesso, il 30 aprile, la partenza per gli States.

Un’impresa titanica che sarà compiuta per una buona causa: un’importante campagna di solidarietà a favore della donne dell’Uganda. Attraversare 48 Stati in 48 giorni consentirà di acquistare altrettante bicilette da donare alle donne che abitano in un remoto villaggio dell’Uganda, nei pressi di Kampala. Ciò che per noi può sembrare normale nei Paesi emergenti è un lusso: una bicicletta consente di potersi recare in tutta comodità al mercato della città più vicina, serve a trasportare i bambini a scuola, può anche salvare una vita e trasportare con maggiore comodità e più celermente l’acqua dei pozzi che a volte distano chilometri dal villaggio. A ogni tappa corrisponderà una bicicletta e ogni tappa è acquistabile attraverso il web o i media a 60 e 120 euro.

Al suo ritorno dagli Stati Uniti Paola Gianotti volerà in Uganda per consegnare personalmente, in collaborazione con l’Associazione Internazionale “Bicycle Against Poverty” le biciclette alle 48 donne prescelte. Uno stile di vita al servizio del prossimo. Ed è anche questo che fa grande il Canavese. Maggiori informazioni su questa ultima impresa che Paola Gianotti si accinge a compiere, sono reperibili sul sito www.keepbrave.com

Dov'è successo?

15/01/2021 

Sanità

Covid: la Regione chiede il coinvolgimento nelle vaccinazioni dei medici di famiglia e dei farmacisti

Il coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e assessore regionale alla Sanità del Piemonte, […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Cronaca

Incidente sul lavoro in un’azienda di Busano: operaio 45enne trasportato al Cto di Torino

Incidente sul lavoro in un’azienda di stampaggio di Busano. Un uomo di 45 anni, residente a […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 871 nuovi contagi. 20 i decessi. In calo i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,00 di oggi, venerdì 15 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte ritorna in “fascia arancione”. Ecco le prime anticipazioni del nuovo Dpcm

Il Piemonte tornerà in “zona arancione” a partire da domenica 17 gennaio. Lo prevede la nuova […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Cronaca

Caselle, drammatico scontro frontale tra due auto sulla Sp2. Grave al Cto un giovane di Borgaro

Due feriti, di cui uno grave, e due automobili distrutte. È il grave bilancio di un […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sport

La biellese Clelia Zola neopresidente Fidal Piemonte: “Riporterò unità nell’atletica regionale”

Clelia Zola è il nuovo Presidente del Comitato Regionale della Fidal Piemonte per il quadriennio 2021/2024. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy