23/06/2021

Sanità

Covid in Canavese ai minimi storici. Negli ospedali sono 21 i pazienti. 3 in terapia intensiva

CONDIVIDI

Precipita (per fortuna) il numero dei contagi, scende ai minimi storici il numero dei pazienti colpiti dal Covid 19: i dati forniti dai verti dell’azienda sanitaria locale Asl T04 rivelano che la pressione sugli ospedali è quasi nulla. A martedì 22 giugno sono 21 i pazienti ricoverati in ospedale e soltanto tre sono quelli che si trovano in terapia intensiva e semintensiva. Finalmente una buona notizia dopo mesi di sforzi compiuti dal personale sanitario e di apprensione da parte dei cittadini.

La situazione nei singoli ospedali di pertinenza dell’azienda sanitaria è la seguente:

Ospedale di Chivasso: 1 ricoverato in media intensità di cure.
Ospedale di Ciriè: 6 ricoverati in media intensità di cure.
Ospedale di Lanzo: 0 ricoverati.
Ospedale di Ivrea: 3 ricoverati cui 3 in terapia intensiva o semi intensiva;
Ospedale di Cuorgnè: 3 ricoverati in media intensità di cure.
Ospedale di Settimo: 8 ricoverati in bassa intensità di cure.

Prosegue alacremente la campagna vaccinale che interessa un numero sempre più ampio di utenti appartenenti a tutte le fasce d’età. A lunedì 21 giugno gli operatori sanitari hanno somministrato 363575 dosi a 259.866 soggetti. Di questi sono 103.709 che hanno completo il ciclo vaccinale.

Questa la situazione suddivisa per fascia d’età:
agli over 80 sono stato inoculate 64.789 dosi. 33.454 sono i soggetti vaccinati. Di questi 31.335 hanno completo il ciclo vaccinale.

Fascia dei 70-79enni: le preadesioni sono pari al 66% della platea. Fino al 21 giugno l’Asl ha somministrato 42.635 dosi, mentre i soggetti vaccinati sono 33.766. 8.869 dono le persone che hanno effettuato anche il richiamo.
Fascia dei 60-69enni: le preadesioni sono circa il 59%. Allo stato attuale delle cose sono state inoculate 35.639 dosi mentre i soggetti vaccinati sono 34.945. Di questi hanno completo il ciclo vaccinale, con la somministrazione della seconda dose in 694.
Fascia dei 50-59enni: qui le preadesioni si attestano intorno al 46%. Le dosi somministrate sono 35.325 mentre i soggetti vaccinati sono 34.077. 33 coloro che hanno completato il ciclo vaccinale.
Fascia dei 40-49enni: in questa fascia le preadesioni si attestano intorno al 49%: 24.152 sono le prime dosi somministrate e il numero dei soggetti vaccinati ammonta a 24.139. Sono 13 coloro che hanno completato con la seconda dose il ciclo vaccinale.
Fascia dei 30-39enni: le preadesioni si fermano al 39%: 8.861 le dosi somministrate, mentre i soggetti vaccinati sono in totale 8.858. Di questi in 3 hanno completo il ciclo vaccinale.

Infine, nella fascia d’età che va dai 16 ai 29 anni, le preadesioni sono al 42% e il personale sanitario dell’Asl T04 ha somministrato, finora, 9.734 prime dosi.

03/10/2022 

Cronaca

Stecco e Cane (Lega): “Post Covid, aumentano gli atti anticonservativi, specialmente tra i giovani”

Desta apprensione la situazione emersa dall’indagine conoscitiva sul disagio psicologico post Covid e rischio suicidario nella […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Asl T04, la Cardiologia di Chivasso partecipa al tour itinerante dell’Aisc sullo scompenso cardiaco

L’Asl T04, con la Cardiologia Chivasso diretta dal dottor Claudio Moretti, partecipa al tour itinerante dell’Associazione […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Covid, in Piemonte contagi in rialzo. Il Governatore Cirio rassicura: “Conta il numero dei ricoveri”

Il Covid? Non è mai scomparso come qualcuno crede. Dopo aver dato vita a diverse varianti, […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Transumanza, una tradizione che continua. Cortese: “Ecco il suono gioioso dei campanacci”

Cambiano i tempi, spesso in peggio, scompaiono le tradizioni ma quella della transumanza è uno di […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Incendio nella notte a Nole: a fuoco un camion e materiale da costruzione all’esterno di una ditta

Un incendio si è sviluppato nella notte di ieri, domenica 2 e oggi, lunedì 3 ottobre […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Valle Soana: perde la vita precipitando in un canalone. Caduta fatale per un 30enne di Milano

È stato ritrovato nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 ottobre il corpo senza vita […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy