18/02/2016

Economia

Contratti di solidarietà alla “Pcma Marelli” di San Benigno. Accordo tra sindacati e azienda

San Benigno Canavese

/
CONDIVIDI

E’ grazie alle norme attuative contenute nella riforma legislativa denominata Job Act che alla “Pcma Marelli” di San Benigno Canavese sarà possibile proseguire l’attività aziendale grazie all’accordo tra proprietà e organizzazioni sindacali sull’applicazione dei contratti di solidarietà. Lavorare meno per lavorare tutti. E adesso che i dipendenti devono garantire almeno il 30% di ore lavorate l’azienda potrà effettuare nuovi investimenti. Soddisfatto il segretario della Fim Cisl Torino e Canavese Claudio Chiarle: “E’ giusto sottolineare che è previsto nell’accordo da parte delle rappresentanze sindacali. E’ un buon segnale per i lavoratori perché lo stabilimento ha bisogno di investimenti e prospettive certe per il futuro”.

Il dirigente sindacale sottolinea come, nonostante il lungo periodo di difficoltà, soprattutto sul versante salariale, tutti i dipendenti dell’azienda abbiano percepito, indipendentemente dalle ore di cassa integrazione effettuate, il premio di produzione: 27 euro al mese che, come sottolinea in conclusione Claudio Chiarle, costituiscono una quota decisamente più alta rispetto all’attuale inflazione.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy