01/06/2020

Cronaca

Ciriè: individuato dai carabinieri il 15enne che ha “palleggiato” con un riccio fino ad ucciderlo

CONDIVIDI

E’ un 15enne residente in un piccolo comune dell’Alto Canavese che sabato scorso si è divertito a palleggiare con il corpo di un povero riccio. I carabinieri della tenenza di Ciriè lo hanno individuato a tempo di record. L’episodio aveva avuto luogo lo scorso sabato a Ciriè nei pressi della stazione ferroviaria. Gli amici avevano ripreso con lo smartphone la scena che avevano poi postato su Facebook e Instagram suscitando un coro di proteste e commenti indignati tra il popolo del web.

Con i carabinieri si è giustificato che lo aveva fatto per divertimento. A trovare il cadavere del povero riccio è stata Laura Masutti, presidente della Lida. I carabinieri sono risaliti all’identità del minorenne grazie alle indicazioni fornite dai ragazzini che hanno filmato l’orripilante scena. Gli uomini dell’Arma lo hanno denunciato alla procura dei minori per uccisione di animale.

Duro il commento postato da Laura Masutti su Facebook: “Sono profondamente inorridita che dei bambini/ragazzini siano i nostri concittadini, forse vicini di casa, che vediamo tutti i giorni e che forse abbiamo visto sui passeggini con le loro mamme. Ragazzini senza pietà, senza sentimenti, senza coscienza, senza futuro”.

19/10/2021 

Cultura

Salone del Libro di Torino, a Chivasso assegnato il premio nazionale “Nati per leggere”

Il progetto della biblioteca civica Movimente di Chivasso, denominato “Una rete di biblioteche in un mare […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 245 i nuovi contagi. Quattro i decessi. Effettuati oltre 60mila tamponi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 19 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Pont Canavese, chiude la casa di riposo. A fine anno 15 dipendenti rimarranno senza lavoro

Dal prossimo 1° gennaio 2022 la casa di riposo di Pont Canavese chiuderà definitivamente i battenti […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Asl T04: la qualità della Radioterapia e della Fisica Sanitaria è riconosciuta a livello nazionale

La Fisica Sanitaria e la Radioterapia dell’Asl T04, dirette rispettivamente dal dottor Massimo Pasquino e dalla […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio in lutto per la morte a 65 anni dell’ex assessore Giuliano Musto

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio: due comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuliano Musto, 65 anni, […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: peggiora il clima. In arrivo piogge e acquazzoni anche in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Il culmine del periodo anticiclonico si verificherà tra […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy