10/04/2019

Cronaca

Chivasso: insegnante finisce in pronto soccorso per un pugno sferrato da uno studente di 15 anni

Chivasso

/
CONDIVIDI

Ha colpito con un pugno l’insegnante di sostegno davanti agli esterrefatti genitori che erano stati convocati dal professore per parlare della sua presunta aggressività. L’insegnante di sostegno, originario di Napoli e residente a Chivasso da un paio d’anni. E’ accaduto a Chivasso, nella mattinata di lunedì 8 aprile, nella succursale dell’Istituto Agrario “Ubertini”. A colpire l’uomo è stato uno studente di 15 anni.

L’insegnante, un giovane di 25 anni, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso dove i medici lo hanno medicato e dimesso con una prognosi di 15 giorni. Pare che il docente avesse convocato i genitori dell’aggressore perché questi avrebbe aggredito, poco prima, un altro ragazzo di 14 anni.

Costernata la dirigenza dell’Istituto Superiore di Agraria, dove il ragazzo frequenta la prima classe.

Il consiglio d’Istituto dovrà adesso deliberare quali provvedimenti assumere nei confronti del giovanissimo aggressore che rischia una denuncia per lesioni e una lunga sospensione dalle lezioni scolastiche.

20/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: presto i vaccini anti saranno somministrati in farmacia. Ecco l’accordo

La Regione Piemonte ha siglato l’accordo con Federfarma e Assofarm per il coinvolgimento delle farmacie, che […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 716 nuovi casi positivi e 34 decessi. In lieve aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle ore 17,00 di oggi, martedì 19 gennaio, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Sanità

Vaccini, Pfizer ritarda le consegne. Il presidente del Piemonte Cirio: “La campagna va avanti”

“Il ritardo nelle consegne di Pfizer non ci ha fermati e non incide in alcun modo […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Cronaca

Montagna, l’Uncem: “Il Governo consenta di praticare l’attività amatoriale sulla neve”

“La possibilità di raggiungere le ‘seconde case’, tutte le abitazioni, anche fuori dalla propria regione, è […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Lavoro

Lavoro, la Cassazione: “Non è licenziabile chi aderisce all’accordo sul demansionamento”

Chi aderisce all’accordo sindacale sul demansionamento nell’ambito di una procedura di mobilità, non può essere licenziato: […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: scoperto a Torino il primo caso della temuta “variante inglese”

Primo caso in Piemonte della cosiddetta “variante inglese” del Covid-19: è stato riscontrato in una ragazza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy