04/06/2021

Cronaca

Chivasso: i giudici del Riesame respingono il ricorso della Spatari. “La Torteria” rimarrà chiusa

CONDIVIDI

Il Tribunale del Riesame di Torino ha respinto il ricorso presentato da Rosanna Spatari, titolare della caffetteria “La Torteria” in via Orti a Chivasso, contro il sequestro del locale disposto dalla procura di Ivrea. Il collegio giudicante ha accolto in toto la tesi esposta dal procuratore capo della procura di Ivrea Giuseppe Ferrando che in aula, nel corso dell’udienza, ha fermamente sostenuto la legittimità costituzionale dei decreti emessi dai presidenti del Consiglio Giuseppe Conte e Mario Draghi.

Nel ricorso l’avvocato Alessandro Fusillo del Foro di Roma aveva avanzato dubbi sulla conformità degli atti legislativi adottati dal Governo per fronteggiare il dilagare della pandemia di Coronavirus, ritenendo fossero da considerarsi preminenti le normative europee e i principi costituzionali che tutelano la libertà di impresa e di lavoro. Le argomentazioni della difesa non hanno convinto giudici del Tribunale del Riesame che ha respinto il ricorso avverso l’ordinanza adi sequestro.

A Rosanna Spatri non rimarrà altro da fare che pagare le spese legali e rimanere con il locale sotto sequestro. “La Torteria” di Chivasso dallo scorso mese di ottobre, era divenuto il punto di ritrovo privilegiato di negazionisti, complottisti e no mask. Gli ” aperitivi disobbedienti” avevano attirato simpatizzanti da tutta Italia anche quando il Piemonte era zona rossa e arancione.

La titolare, oltre a collezione circa 150 verbali elevati dalle forze dell’ordine per aver ignorato i Dpcm, aveva anche disatteso il provvedimento di sospensione temporanea dell’attività commerciale disposta dal Prefetto di Torino.

A questo punto, il 6 maggio scorso, la procura di Ivrea ha provveduto al sequestro preventivo del locale per l’inosservanza delle normative in materia di igiene e di sicurezza pubblica.

01/10/2022 

Cultura

Rivarolo: la presentazione del libro “Il diario del tenente Robin” inaugura la rassegna letteraria

È giunta alla quarta edizione la rassegna letteraria “Autorevolmente” a Rivarolo Canavese. Primo appuntamento venerdì 7 […]

leggi tutto...

01/10/2022 

Sanità

Il Pronto soccorso di Cuorgnè ancora chiuso. Il Nursind: “Adesso basta con le false promesse”

Il sindacato delle professioni infermieristiche Nursind condivide le preoccupazioni del Comune di Cuorgnè e dei comuni […]

leggi tutto...

01/10/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese: l’addio della città a Serena Cottitto che ha perso la vita in un incidente a soli 27 anni

Abitava in pieno centro con il marito a Rivarolo Canavese Serena Cottitto, la giovane, originaria di […]

leggi tutto...

01/10/2022 

Cultura

Oglianico svela al pubblico i suoi tesori artistici. Cittadinanza onoraria all’architetto Burzio

Mattinata all’insegna della cultura quella di sabato primo ottobre ad Oglianico. Alle 9.30 il consiglio comunale, […]

leggi tutto...

30/09/2022 

Eventi

Chivasso ospita un set cinematografico: chiuso al pubblico, per alcune ore, il cimitero cittadino

Chivasso diventa, per un giorno, location per la puntata pilota di un serial che potrebbe finire […]

leggi tutto...

30/09/2022 

Economia

Green Communities, Avetta (Pd): “Grazie al Governo Draghi in arrivo risorse importanti per il Canavese”

“Gli oltre 8 milioni di euro che, grazie al Pnrr-Piano nazionale di Ripresa e Resilienza, finanzieranno […]

leggi tutto...
Privacy PolicyCookie Policy