10/03/2022

Economia

Chivasso approva il bilancio di previsione: diminuisce il debito aumentano gli investimenti

CONDIVIDI

Ammonta a circa 46 milioni di euro il bilancio di previsione approvato dalla Giunta Municipale di Chivasso, su proposta dell’assessora Chiara Casalino. Adesso il documento contabile passerà al vaglio del Collegio dei Revisori dei Conti e poi approderà in Consiglio Comunale. Dalla manovra risalta l’alleggerimento della quota mutui la cui incidenza sul Bilancio, tra quota capitale e quota interessi, si è ridotta dai 350 mila euro del 2021 a 280 mila euro nel 2022.

Il risultato è la diretta conseguenza della riduzione dell’indebitamento per investimenti, che nell’ultimo quinquennio è passato da 3,5 milioni euro a 1.062.772 euro. La Giunta Castello ha inoltre deliberato atti collegati al bilancio di previsione, tra i quali il Documento Unico di Programmazione.

“Anche quest’anno – ha commentato con soddisfazione il sindaco Claudio Castello – il Comune di Chivasso si doterà di un bilancio senza gravare sulle tasche dei chivassesi con rincari ai tributi. Voglio esprimere compiacimento ed orgoglio per il lavoro dell’assessora Chiara Casalino e degli uffici diretti dal dottor Dario Fontana. Questa amministrazione comunale ha voluto, sin dal suo insediamento, una razionalizzazione dei costi del servizio rifiuti e non ha permesso variazioni alle aliquote Imu e alle addizionali Irpef”.

Grande attenzione è stata prestata anche ai rincari energetici nelle strutture comunali e relativamente all’illuminazione pubblica. “Quello del bilancio di previsione – ha detto l’assessora Casalino – è stato un percorso difficile e delicato proprio a causa dei costi energetici schizzati. L’amministrazione comunale con tutti i suoi mezzi ha scongiurato contraccolpi ai servizi e alle spese dei cittadini, senza gravare su essi.  Ma in assenza di supporti legislativi ed economici da parte dello Stato, proseguire su questa strada virtuosa sarà sempre più complicato”.

 

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy