05/03/2016

Cronaca

Canavese: operazione della Finanza. Sequestrati oltre 100mila articoli. Multati 5 esercenti cinesi

Canavese

/
CONDIVIDI

Nelle cinque attività commerciali, gestite da imprenditori di origine cinese, attive anche in Canavese, si vendeva merce potenzialmente pericolosa per la salute dei consumatori. Lo hanno accertato gli agenti della Tenenza della Guardia di Finanza di Chivasso che hanno sequestrato, nel corso di diversi interventi, oltre 120mila articoli esposti al pubblico per la vendita e non conformi alla normativa in vigore. Numerosi dei prodotti sequestrati sono risultati sprovvisti delle informazioni previste per garantire la tutela dei consumatori: l’indicazione della loro provenienza, le istruzioni in lingua italiana e la loro composizione.

Tra il materiale che i finanzieri hanno sequestrato erano presenti 5mila articoli tra giocattoli, dispositivi medici e di protezione individuale, del tutto sprovvisti del marchio CE. Gli esercenti sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Torino e all’Asl TO4 di Chivasso, Ciriè e Ivrea e ognuno di loro è stata contestate sanzioni amministrative compresi tra un minimo di 83 mila 526 euro e un massimo di 617 mila 795 euro. L’operazione effettuata rientra nell’ambito dell’attività svolta dalla Guardia di Finanza, che ha l’obiettivo di tutelare l’economia legale e preservare il mercato dall’immissione e vendita di prodotti non conformi agli standard di sicurezza previsti dalla normativa nazionale e dell’Unione Europea.

Dov'è successo?

24/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 161 nuovi contagi. Tre i ricoverati in Rianimazione. Nessun decesso in ospedale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 24 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Ivrea: lo sportello di pubblica tutela funziona ma rischia la chiusura. No della Città metropolitana

L’Ufficio decentrato di pubblica tutela a Ivrea è stato inaugurato a giugno dello scorso anno e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Sanità

Covid in Canavese: da lunedì 26 luglio vaccini senza preadesione per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni

Da lunedì 26 luglio accesso diretto agli hub per i 12-19enni. Le ragazze ed i ragazzi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Leinì: volevano mettere in piedi una “baby gang” dedita a furti e rapine. Nei guai quattro ragazzi

L’intenzione era quella di dare vita a una “baby-gang” sul modello di quelle che ormai spopolano […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy