18/12/2019

Cronaca

Canavese: una nota caffetteria impiegava 7 lavoratori in nero o non in regola. Nei guai la titolare

CONDIVIDI

Sette lavoratori “in nero” in una caffetteria in Canavese, multa da 100 mila euro oltre alla proposta di sospensione dell’attività imprenditoriale. I Finanzieri della Compagnia di Ivrea, hanno potuto constatare che quasi l’intero staff del locale, 7 lavoratori, prestavano la loro opera totalmente “in nero” o irregolarmente, esposti in tal modo ad elevati rischi in termini di sicurezza e di garanzie assistenziali. Si tratta della caffetteria dei Biautagambe a Rivarolo Canavese.

Oltre alle gravi responsabilità inerenti all’assunzione del personale sono state riscontrate anche anomalie contabili ed amministrative, ora al vaglio degli inquirenti. Tutto giovane il personale irregolarmente impiegato che ricopriva le mansioni di cuoco, barista e cameriere. La tutela dei giovani lavoratori viene perseguita con costanza anche al fine di evitare sfruttamenti da parte di esercenti poco lungimiranti e senza scrupoli.

Ora l’imprenditrice rischia sanzioni sino a 100 mila euro e la sospensione dell’attività. L’intervento della Guardia di Finanza ha indotto infine l’imprenditore alla regolarizzazione dei dipendenti i quali hanno quindi potuto beneficiare, così come previsto dalla legge, di una regolare assunzione e di un’adeguata copertura assicurativa.

Le attività svolte dalla Guardia di Finanza, attraverso la prevenzione e la repressione di ogni forma di concorrenza sleale, come quella dell’utilizzo di lavoratori “in nero”, che spesso vengono esposti a elevati rischi in termini di sicurezza e di garanzie assistenziali, vogliono tutelare tutti quegli imprenditori che operano nel pieno rispetto delle regole.

29/09/2022 

Cronaca

Usseglio-Lemie: 84enne di San Maurizio Canavese precipita in un dirupo e muore

Aveva 84 anni l’escursionista di San Maurizio Canavese che ha perso la vita dopo essere precipitato […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Sport

Karate: la Città metropolitana premia i protagonisti nei Campionati Europei

Mercoledì 5 ottobre alle 18,30 nella sala conferenze al XV piano della sede di corso Inghilterra 7 della […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Castellamonte: il gas naturale arriva anche nelle frazioni Campo, Muriaglio e Preparetto

A partire da ieri, mercoledì 28 settembre, le frazioni di Campo e Muriaglio di Castellamonte potranno […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Pietro Grasso presenta ai ragazzi di Salassa il suo libro dedicato a Giovanni Falcone

Un doppio appuntamento a Salassa per presentare il libro “Il mio amico Giovanni”, scritto dall’ex Presidente […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Rondissone, drammatico schianto sull’autostrada Torino-Milano. Un morto e due feriti

È di un morto e due feriti il drammatico bilancio di un terribile incidente sull’autostrada Torino-Milano […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Politica

Elezioni: il Viminale corregge gli errori nei conteggi. Ruffino, Laus e Fregolent in Parlamento

Sono terminati i riconteggi del Viminale per correre gli errori commessi appena dopo lo scrutinio dei […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy