Caluso: in tre col viso mascherato svaligiano il centro sportivo e fuggono con il bottino

22/07/2020

CONDIVIDI

I ladri sono entrati nella struttura strisciando sul pavimento per eludere il sistema antifurto. Indagano i carabinieri della Compagnia di Chivasso

Caluso: in tre col viso mascherato svaligiano il centro sportivo e fuggono con un bottino di mille euro.

Hanno scavalcato nottetempo la recinzione esterna, hanno letteralmente frantumato una delle porte a vetri dell’ingresso e sono penetrati all’interno del centro sportivo “Gymmy Village” di Caluso. È accaduto nella notte tra sabato e domenica scorsi. I ladri hanno agito rapidamente e con il volto coperto da un passamontagna. Tre malviventi hanno fatto irruzione nei locali che ospitano il bar e il centro estetico e si si sono impossessati di circa mille euro contenuti nelle casse.

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, effettuata con l’ausilio delle telecamere i ladri hanno percorso l’interno della struttura sportiva strisciando a terra per evitare di far scattare l’antifurto. A scoprire il furto sono stati, la mattina seguente, i responsabili del centro sportivo. I malviventi si sono anche impossessati, prima di dileguarsi, di una bicicletta da corsa.

Sul furto stanno indagano i carabinieri della Compagnia di Chivasso che hanno rinvenuto nei pressi della struttura le mazze usate per mandare in frantumi le vetrate. Le modalità con le quali si è svolto il “colpo” indurrebbero a pensare che i banditi abbiano studiato, da veri professionisti, il furto nei minimi dettagli.

Leggi anche

26/09/2020

Volpiano: “Family Care”, l’albo comunale per baby-sitter per fornire supporto alle famiglie

“Family Care Volpiano” è l’iniziativa dell’amministrazione comunale per fornire alle famiglie un supporto nella ricerca di […]

leggi tutto...

26/09/2020

Coronavirus in Piemonte: un decesso (zero oggi), 107 nuovi contagiati e 60 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 16,30 di oggi, sabato 26 settembre, i […]

leggi tutto...

26/09/2020

Piverone e Roppolo in lutto per la scomparsa a 56 anni di Tiziano Bonato, caposquadra Aib

È prematuramente scomparso all’età di 56 anni Tiziano Bonato, caposquadra del corpo Aib e da sempre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy