20/01/2022

Cronaca

Caluso: scritte di minaccia dei No Vax contro i medici sul muro del Centro Vaccinale

CONDIVIDI

Scritte minacciose No Vax all’indirizzo dei medici vaccinatori e i carabinieri indagano per risalire identità degli autori delle scritte vergete con una bomboletta spray sul muro dei Frati Francescani di Caluso, provvisoriamente adibito a centro vaccinale anti Covid.

Sul muro è comparsa nella notte la scritta “Ci fa le punture deve morire”: una scritta contenete anche in evidente errore ortografico che il sindaco ha subito provveduto a far cancellare.
“Leggo con stupore la notizia di scritte no vax, per giunta sgrammaticate, comparse sul muro del centro vaccinale di Caluso. Tutta la mia solidarietà a medici e volontari; a Caluso come in tutto il Canavese il lavoro fatto in questo anno è immenso: grazie per tutto quello che avete fatto, anche per merito vostro i cittadini hanno risposto benissimo” commenta il parlamentare della Lega Alessandro Giglio Vigna.

“Oltraggioso e stupido – gli fa eco Andrea Cane, vicepresidente leghista della commissione Sanità del Consiglio regionale – il messaggio che minaccia medici e operatori sanitari che, insieme a tanti volontari, permettono performance vaccinali che stanno salvando l’Italia dai danni ben peggiori che stiamo vedendo in altri Paesi. Sono certo che i Carabinieri faranno tutto il possibile per individuare e sanzionare gli autori di un gesto vile e sciocco. Grazie, nel frattempo, al sindaco per aver fatto rimuovere rapidamente lo scempio”.

24/05/2022 

Cronaca

Ivrea: furto al SerD di via Aldisio. I ladri rubano anche un’auto aziendale sulla quale fuggono

Sono entrati da una finestra, hanno raggiunto gli uffici amministrativi e hanno asportato due macchinette del […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Cronaca

Ivrea: un molosso aggredisce un meticcio di otto anni. Morto il cane, ferita la padrona

Ha cercato di salvare il proprio meticcio di otto anni dall’aggressione di un pitbull ma senza […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Cronaca

Lotta per la legalità: venerdì 27 maggio a Volpiano un incontro su “Resistere a mafiopoli”

Venerdì 27 maggio, a Volpiano alle 21,00 nella Sala polivalente (via Trieste 1), il Comune e […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Economia

L’alternanza scuola-lavoro valutata da un imprenditore, una docente e un sindacalista

La formazione e l’alternanza scuola lavoro- è stato il tema di un interessante incontro che ha […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Sport

Chivasso: al via il torneo di calcio balilla integrato dedicato a Giacomo Teppati Losè

Cresce l’attesa a Chivasso per la prima edizione del Memorial Giacomo “Teppati Losè”, il torneo di […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Economia

Il Bitcoin e il default della Repubblica de El Salvador. Ma le criptovalute sono così convenienti?

In questi giorni si parla del default del El Salvador, che ha il proprio debito pubblico […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy