26/05/2022

Cronaca

Burocrazia più snella per la pulizia degli alvei dei fiumi: Fava (FI): “Così fronteggiamo le alluvioni”

CONDIVIDI

La Giunta regionale ha dato il via libera alla seconda stagione di interventi di pulizia degli alvei dei fiumi con burocrazia zero. Lo snellimento delle pratiche permetterà alle aziende di operare rapidamente e ai territori di guardare con maggiore serenità alla messa in sicurezza dei fiumi.

La prima stagione di interventi, attuata nel 2021, ha portato all’asportazione di quasi un milione di metri cubi di materiale. Per questa seconda tranche di lavori, si prevede di arrivare vicini a quella soglia (il totale stimato è di 926.750 metri cubi) suddivisi in 139 interventi di manutenzione in tutto il Piemonte. Per quanto riguarda l’area della Città Metropolitana di Torino, sono previsti 29 interventi, su tratti selezionati da Regione e AIPo, per un totale di 182.500 metri cubi di materiale asportato dagli alvei.

“Grazie allo snellimento delle pratiche burocratiche le ditte specializzate che sono interessate ad effettuare gli interventi potranno ricevere immediatamente le concessioni necessarie ed iniziare da subito con le operazioni – commenta il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Fava –. La modalità semplificata sicuramente risulta più appetibile per le aziende, ma allo stesso tempo ci consente di andare a risolvere delle situazioni di rischio che si trascinavano da tempo, mettendo così in sicurezza i territori. Rispetto all’anno scorso, l’iter è stato ulteriormente semplificato, agevolando così ancor di più chi è interessato a presentare progetti di manutenzione dei corsi d’acqua”.

Le opere in Canavese riguarderanno i torrenti Malone, Orco, Soana e Chiusella e i territori dei Comuni di Barbania, Cuorgnè, Front, Pont Canavese, Rivarossa, Ronco Canavese, Rueglio, Sparone, Traversella e Valchiusa.

02/07/2022 

Incidente in montagna: 58enne di Chivasso precipita e muore a Claviere sotto gli occhi del figlio

Un altro incidente in montagna, un altro morto. L’ennesimo episodio di cronaca si è consumato nella […]

leggi tutto...

02/07/2022 

Alla Mostra Nazionale di Usseglio per due domeniche si arriva con l’originale “Corriera della Toma”

Nei fine settimana centrali del mese di luglio torna ad Usseglio la Mostra Nazionale della Toma […]

leggi tutto...

02/07/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: dopo le grandinate e i violenti temporali ritorna l’estate. E ritorna il caldo torrido

Queste le previsioni del tempo per domani, domenica 3 luglio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

02/07/2022 

Cronaca

È morta in ospedale dopo cinque giorni agonia, la pensionata 77enne di Valperga caduta dalle scale

È morta dopo cinque giorni di agonia la pensionata 77enne di Valperga caduta dalle scale mentre […]

leggi tutto...

01/07/2022 

Cronaca

Un violento nubifragio si abbatte sulla festa patronale di Volpiano. Ingenti i danni. Comune e Pro loco al lavoro

Nella tarda serata di giovedì 30 giugno, durante lo svolgimento della festa patronale, un violento nubifragio si è abbattuto […]

leggi tutto...

01/07/2022 

Cronaca

Giglio Vigna (Lega) contro i “furbetti” del reddito di cittadinanza. “Il Canavese è terra di lavoratori”

In merito al blitz svolto dalla Guardia di Finanza in alcuni locali di Chivasso che ha […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy