28/03/2019

Cronaca

Borgaro: stoccavano illecitamente 3 mila metri cubi di rifiuti speciali. Due i denunciati

Borgaro

/
CONDIVIDI

Borgaro, capitale dello stoccaggio illecito di rifiuti pericolosi: ancora una volta (la terza nell’arco di poco più di un mese) i carabinieri della stazione di Caselle, coadiuvati dai tecnici dell’agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpa) hanno denunciato a piede libero i due titolari di un’azienda che ha sede nella zona industriale di Borgaro.

La segnalazione ai carabinieri è giunta da alcuni cittadini: gli uomini dell’Arma hanno effettuato un blitz e hanno scoperto che all’interno dei capannoni di proprietà dell’azienda sono stati stoccati 3 mila metri cubi di rifiuti speciali e apparecchiature elettroniche ed elettriche, come ad esempio i personal computer.

I carabinieri hanno sequestrato i tre capannoni che occupano una superficie coperta di 1.600 metri quadrati. Anche in questo caso la denuncia riguarda lo stoccaggio di rifiuti speciali e pericolosi senza alcuna autorizzazione. I militari stanno attivamente indagando sulla provenienza dei rifiuti e sulla loro possibile destinazione.

16/09/2021 

Sanità

L’Asl T04 aderisce alla “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita”

Il 17 settembre si celebra la “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Fatture false e frode fiscale. La Finanza sequestra beni per 52 milioni di euro e una villa in Canavese

I militari della guardia di finanza di Torino hanno eseguito nei giorni scorsi, nell’ambito dell’operazione “Zero […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Mappano: addestrava il cane con il collare elettronico. 45enne deferito per maltrattamenti

Un uomo di 45 anni, residente a Mappano, è stato denunciato in stato di libertà dai […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Pavone: accusato di eccesso colposo di legittima difesa il tabaccaio che uccise il ladro

Eccesso colposo di legittima difesa. Di questo è accusato Franco Iachi Bonvin, 69 anni, il tabaccaio […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Politica

Castellamonte: la scuola inizia con le polemiche. La minoranza contro Mazza: “Troppi problemi”

L’anno scolastico a Castellamonte inizia all’insegna della polemica politica. Nel mirino dell’opposizione consigliare sono l’assenza del […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Sport

Tennis: il Torneo Open di Valperga si è chiuso con la vittoria di Pietro Rondoni e di Ginevra Parentini

Il “Torneo Open” del Tc Laghi di Valperga (6mila euro di montepremi complessivo) si è chiuso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy