06/01/2017

Cronaca

Allarme incendi: i roghi in Valchiusella e in Alto Canavese sono stati finalmente domati

Prascorsano

/
CONDIVIDI

Dopo giorni di fuoco, la grande paura sembra essere passata. Il  vento è calato e Vigili del fuoco, volontari dell’Aib, agenti del Corpo Forestale dello Stato e carabinieri hanno avuto ragione della vasto fronte, lungo più di un chilometro, delle fiamme che ha investito parte della Valchiusella nei boschi che sovrastano Vico Canavese e Drusacco e la boscaglia tra Pratiglione Prascorsano. Volontari e forze dell’ordine hanno lavorato duramente per avere ragione dei roghi probabilmente innescati dai piromani. Nella mattinata di ieri, giovedì 5 gennaio, per estinguere i focolai in alta quota in Valchiusella è dovuto intervenire l’elicottero antincendio.

“Un doveroso ringraziamento da parte mia e da parte di tutta la cittadinanza canavesana dobbiamo rivolgerlo ai volontari dell’AIB (Antincendio Boschivo) e ai Vigili del Fuoco che sino a tardi hanno combattuto contro le fiamme nei boschi tra Prascorsano e Pratiglione ed in altri luoghi – commenta Beppe Pezzetto, sindaco di Cuorgnè -. Grazie ragazzi. E a tutti raccomando prudenza ed attenzione, facciamo in modo che non vada in fumo questo nostro patrimonio naturale”. Il ringraziamento  espresso dal primo cittadino di Cuorgnè è stato condiviso dagli altri amministratori dei comuni della vallata che hanno vissuto, insieme agli abitanti, momenti di autentica apprensione.

Dov'è successo?

16/09/2021 

Sanità

L’Asl T04 aderisce alla “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita”

Il 17 settembre si celebra la “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Fatture false e frode fiscale. La Finanza sequestra beni per 52 milioni di euro e una villa in Canavese

I militari della guardia di finanza di Torino hanno eseguito nei giorni scorsi, nell’ambito dell’operazione “Zero […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Mappano: addestrava il cane con il collare elettronico. 45enne deferito per maltrattamenti

Un uomo di 45 anni, residente a Mappano, è stato denunciato in stato di libertà dai […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Pavone: accusato di eccesso colposo di legittima difesa il tabaccaio che uccise il ladro

Eccesso colposo di legittima difesa. Di questo è accusato Franco Iachi Bonvin, 69 anni, il tabaccaio […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Politica

Castellamonte: la scuola inizia con le polemiche. La minoranza contro Mazza: “Troppi problemi”

L’anno scolastico a Castellamonte inizia all’insegna della polemica politica. Nel mirino dell’opposizione consigliare sono l’assenza del […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Sport

Tennis: il Torneo Open di Valperga si è chiuso con la vittoria di Pietro Rondoni e di Ginevra Parentini

Il “Torneo Open” del Tc Laghi di Valperga (6mila euro di montepremi complessivo) si è chiuso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy