Volpiano: sale sul water, il sanitario si rompe e una scheggia gli recide la femorale. Muore 71enne

06/04/2018

CONDIVIDI

Il pensionato stava aiutando il figlio in un trasloco. Indagano i carabinieri di Volpiano

Aveva 71 anni l’uomo morto dissanguato nel bagno di casa propria, ferito dalle schegge in ceramica di un water che gli si è frantumato sotto i piedi e che gli hanno reciso l’arteria femorale. La disgrazia si è verificata nella giornata di ieri, giovedì 5 aprile, in un alloggio di via Foscolo 8 a Volpiano. Il pensionato stava aiutando a risistemare l’appartamento dei figli in occasione di un trasloco.

Quel banale incidente gli è costato la vita. Vincenzo Iannì è morto per dissanguamento. Nel momento della disgrazia l’uomo si trovava da solo nell’alloggio: stava smontando dei faretti e per compiere l’operazioni era salito con i piedi sul water che si è frantumato.

La morte è sopraggiunta in pochissimi minuti. A trovare il cadavere del pensionato è stato il figlio 40enne che era in procinto di trasferirsi in quell’alloggio. A certificare il decesso è stato il medico legale dell’Asl T04.

Sul mortale infortunio stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/08/2019

Vestignè: esce dal cortile va in strada e viene travolto da un’auto. Bimbo di 5 anni grave in ospedale

Travolto da una Fiat Punto mentre si trovava sulla strada: un bambino di cinque anni di […]

leggi tutto...

17/08/2019

La vergogna del “Ponte Preti”: dopo tante promesse di interventi tutto è come prima

E’ trascorso un anno da quando il senatore castellamontese Eugenio Bozzello indisse una raccolta di firme […]

leggi tutto...

17/08/2019

Scatta l’allarme al canile di Caluso per sedici cani ammalati di leptospirosi. Due sono deceduti

Tra i 32 cani provenienti da un’azienda agricola della Val di Chy, alcuni erano affetti da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy