Villanova Canavese: tenta di rubare due casse acustiche a “Villexpo”. In manette 24enne di Busano

Villanova Canavese

/

25/06/2019

CONDIVIDI

Il giovane aveva prelevato e nascosto la refurtiva in mezzo alla vegetazione ma è stato notato e fermato dagli uomini dell'Arma

Stava tentando di rubare due casse acustiche all’interno dell’area dove ha avuto luogo la manifestazione denominata “Villexpo” e dove si sta svolgendo la Festa della Birra. A finire nei guai è stato un 24enne residente a Busano che è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Mathi.

Il giovane ha cercato di eludere i controlli confondendosi in mezzo alle migliaia di persone che nella serata di domenica avevano raggiunto Villanova Canavese per assistere al fantasmagorico spettacolo pirotecnico e ha cercato di prelevare, forse con l’aiuto di un complice, due casse acustiche utilizzate per gli spettacoli che poi ha nascosto in mezzo ai cespugli, in un’area scarsamente illuminata.

Ma il giovane aveva fatto i conti senza l’oste: qualcuno lo ha notato e ha immediatamente avvertito i carabinieri che si trovavano già sul luogo per garantire il servizio d’ordine. I militari hanno individuato il ladro e, dopo averlo identificato lo hanno fermato perchè non saputo spiegare per quale motivo aveva prelevato e nascosto tra la vegetazione le due casse acustiche del valore complessino di circa mille euro.

Leggi anche

10/12/2019

Inaugurata nell’Istituto Italiano di Cracovia la mostra “Memoria Storica e Culturale del Canavese”

Venerdì 6 dicembre 2019 nelle sale espositive dell’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata […]

leggi tutto...

10/12/2019

Rivarolo: Chiara Leone, della scuola di frazione Argentera, è la sindaca del Consiglio dei ragazzi

È una giovanissima alunna della scuola primaria della frazione Argentera la sindaca del nuovo Consiglio comunale […]

leggi tutto...

10/12/2019

Volpiano: Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e negano la cassa integrazione

Doccia fredda per i lavoratori Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e niente cassa integrazione. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy