VARISELLA: ANZIANO DI 84 ANNI MUORE A CAPODANNO PER LA STUFA DIFETTOSA

Varisella

/

03/01/2016

CONDIVIDI

Tragedia nel piccolo comune della Val di Lanzo. A scoprire il cadavere sono stati i famigliari al rientro dai festeggiamenti di San Silvestro

Ucciso dalle mortali esalazioni di una stufa a legna che usava per riscaldarsi. E’ così che ha perso la vita Emilio Grillo, 84 anni, nati a Adria e residente a Varisella, un piccolo centro abitato montano della Val di Lanzo. Il decesso ha avuto luogo poco minuti dopo la mezzanotte, all’arrivo del Nuovo Anno.

A rinvenire il cadavere sono stati i parenti quando hanno fatto ritorno dai festeggiamenti di San Silvestro. Erano le quattro del mattino. Emilio Grillo, era affetto da un’invalidità che lo costringeva a stare a letto e che non gli aveva consentito di recarsi a festeggiare l’arrivo del nuovo anno con la famiglia. Ad avvertire i carabinieri e i vigili del fuoco sono stati i famigliari. I soccorsi sono stati tempestivi, ma ogni tentativo per rianimare l’anziano si sono rivelati vani. La dinamica dell’incidente mortale è al vaglio dei militari dell’Arma.

Secondo una prima e provvisoria ricostruzione pare che il pensionato, per ripararsi dal freddo avesse lasciato accesa la stufa a legna che, a causa di un improvviso malfunzionamento, abbia creato il fumo che avrebbe soffocato l’anziano.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy