Valperga, l’Amministrazione stanzia 300 mila euro per strade e spogliatoi

Valperga

/

10/08/2015

CONDIVIDI

Per il primo cittadino si tratta di opere indifferibili e che miglioreranno la vivibilità del paese

E’ il momento degli investimenti a Valperga. Investimenti che serviranno a migliorare gradatamente la vivibilità del paese. L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Gabriele Francisca è passata dalle parole ai fatti, esattamente come aveva promesso all’atto del suo insediamento.

E lo sta facendo in tempi brevi, proprio rispondere alle necessità, che il primo cittadino ha giudicato finora disattese, della cittadinanza. Ed ecco allora che l’esecutivo ha stanziato 80 mila euro per l’illuminazione pubblica, realizzando punti luci nelle zone più buie del paese e sostituendo le attuali lampade con quella a led, più luminose e che consentono un evidente risparmio energetico.

Sessantamila euro, invece, sono stati destinati alla realizzazione degli spogliatoi degli impianti sportivi comunali (e su questo tema si preannuncia un’opposizione dura da parte della minoranza) e 67 mila alla rimozione della copertura di amianto del cimitero cittadino, mentre altri 150 mila saranno spesi per l’asfaltatura delle strade. Gli investimenti previsti saranno realizzati, come spiega il primo cittadino, con l’avanzo di amministrazione del quale il Comune dispone.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/06/2018

Salassa: furgone sbanda, urta un bus che trasporta bambini e si scontra con due auto. 5 i feriti

Una bella giornata di festa, trascorsa partecipando a un corso di arrampicata organizzato dal Cai di […]

leggi tutto...

19/06/2018

Volpiano: il mercato sarà spostato nella nuova piazza Italia e il Comune istituisce una navetta gratuita

L’amministrazione comunale di Volpiano ha deciso di attivare, nei giorni di mercato (martedì e sabato mattina), […]

leggi tutto...

19/06/2018

Volpiano, la Comital è stata dichiarata fallita. Alla proprietà non è pervenuta nessuna offerta di acquisto

La speranza di poter continuare a lavorare, si è infranta contro una sentenza del tribunale di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy