Valperga, è caccia al fortunato giocatore dell’Eurojackpot che con due euro ne ha vinti 120 mila

Valperga

/

17/09/2015

CONDIVIDI

Questa volta la fortuna è approdata a Valperga nel cuore del Canavese. L'Eurojackpot che ha debutatto nel 2012, ha fatto vincere un altro giocatore in Germania e uno in Danimarca

Gioca due euro all’Eurojackpot e ne vince quasi 120mila. La fortuna è approdata in questo paese dove la polemica politica è sempre dietro l’angolo. Ed è subito scattata la caccia al fortunato vincitore della lotteria europea che in Italia è gestita dalla Sisal.

Nel corso dell’ultima estrazione, che ha dispensato un montepremi di tutto rispetto, quattro giocatori hanno realizzato il 5+1 da 253 mila 324 euro, vinti rispettivamente da due giocatori in Germania, uno in Finlandia e uno in Spagna. All’Italia è toccato un 5+0 che ha totalizzato 119mila 211 euro e 40 centesimi. E ad essere fortunato è stata la persona che ha giocato, nel punto vendita Sisal Tabaccheria Marocco di via Mazzini a Valperga, una schedina da un pannello.

Lo stesso risultato è stato conseguito da un giocatore tedesco e da uno danese. L’Eurojackpot, fin da suo debutto avvenuto nel 2012 ha riscosso un grande successo e conta in tutta Europa decine di milioni di giocatori. Il regolamento prevede che si debbano giocare cinque numeri su 50 e 2 euronumeri su dieci. La giocata minima è di due euro.

Leggi anche

27/01/2020

Assolto 47enne denunciato per evasione. Quando i carabinieri lo hanno cercato a casa dormiva

L’uomo si trovava agli arresti domiciliari per scontare una pena di sei mesi per ricettazione. Alle […]

leggi tutto...

27/01/2020

Agliè: Jlenia e Cristian sono i nuovi Conti di San Martino. Il Carnevale entra, adesso, nel vivo

Sono Jlenia Garofalo, 40 anni libera professionista e Cristian Trabucco di 30, imprenditore agricolo e autotrasportatore, […]

leggi tutto...

27/01/2020

Ozegna: violento scontro tra auto sulla “provinciale” 222. Feriti i conducenti delle vetture coinvolte

Due feriti e due auto semidistrutte: è il bilancio di un drammatico incidente stradale che ha […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy