Valperga, Alessia Chiapetto è il nuovo assessore all’Istruzione. E Brunasso scatena la polemica

Valperga

/

11/03/2017

CONDIVIDI

La dimissionaria Monica Vittone continuerà a fare la consigliera comunale. L'opposizione: la maggioranza è spaccata

Alessia Chiapetto, 35 anni, subentra a Monica Vittone nel ruolo di assessore alla Cultura, Istruzione e Comunicazione, dimissionaria per motivi personali. L’amministrazione ha accettato le dimissioni di Monica Vittone, che rimarrà nel parlamentino di Valperga in qualità di consigliere comunale. L’avvicendamento è stato ufficializzato dall’amministrazione comunale. Alessia Chiapetto assume le deleghe alla Cultura e Istruzione mentre Monica Vittone coadiuverà il sindaco Gabriele Francisca per quanto concerne la comunicazione.

Il capogruppo di minoranza ed ex sindaco Davide Brunasso va oltre l’ufficialità delle dimissioni e dell’avvicendamento e si dichiara convinto che dietro a tutto questo via siano la profonda frattura che divide la maggioranza. Una maggioranza che, a suo giudizio, fino ad oggi non si è dimostrata capace di affrontare e risolvere i veri problemi del paese. La nomina di assessore esterno è per Davide Brunasso, un errore che dimostra come il primo cittadino non si fidi dei suoi stessi consiglieri.

Quello della scuola è un settore delicato e che richiede impegno, tanto è vero – sottolinea in conclusione Davide Brunasso – che in due anni la maggioranza non ha fatto nulla se non approvare un progetto che ridurrebbe il numero degli studenti e degli insegnanti.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/01/2018

Dal 15 gennaio il trolley dei passeggeri Ryanair deve essere imbarcato. Scoppia la protesta

I trolley da lunedì 15 gennaio non saranno più considerati bagaglio a mano e dovranno essere […]

leggi tutto...

15/01/2018

McDonald’s apre un ristorante a Chivasso e assume 40 giovani. Già aperte le selezioni on line

McDonald’s sbarca anche a Chivasso con l’apertura di un nuovo ristorante a Chivasso: in questo particolare […]

leggi tutto...

15/01/2018

Il Ponte Preti non è a rischio crollo. La Città Metropolitana: “Va sicuramente controllato”

Nei giorni scorsi, la II Commissione Consiliare Lavori pubblici della Città metropolitana di Torino ha esaminato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy