Valle Orco: l’esercito fiancheggia i soccorritori. Le fiamme minacciano il Parco del Gran Paradiso

Locana

/

30/10/2017

CONDIVIDI

Summit in Prefettura a Torino del ministro dell'Interno Minniti con i coordinatori dei soccorsi. Assicurato l'intervento del Governo

L’esercito arriva in Canavese per fiancheggiare vigili del fuoco, volontari Aib e protezione civile che da quasi una settimana combattono con infaticabilmente con le fiamme che stanno divorando i monti della Valle Orco tra Sparone e Locana. Sono dieci i militari inviati per supportare le squadre dei soccorritori in un momento in cui i roghi si stanno pericolosamente avvicinando ai confini del Parco Del Gran Paradiso. Gl’incendi che stanno letteralmente devastando la Valsusa e la Valle Orco sono seguiti con grande attenzione anche dal Governo.

La situazione è grave, su questo non ci sono dubbi. La prima cittadina di Sparone ha disposto la chiusura della scuola. Alcune frazioni sono rimaste senz’acqua perchè le fiamme hanno anche danneggiato le condotte idriche.

In Valchiusella la situazione è sotto controllo mentre dalla mattinata di ieri gli elicotteri riversano sulle fiamme tonnellate di acqua. Nella mattina di lunedì 30 ottobre il ministro dell’Interno Marco Minniti ha fatto il punto con il Prefetto e i vertici dei corpo impegnati nelle operazioni di spegnimento dei roghi.

In questo contesto è stato assicurato che il Governo assumerà tutte le decisioni che il caso e l’emergenza richiedono. In una sala operativa allestita a Sparone si monitora costantemente la situazione. In arrivo anche i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

17/07/2018

Caselle: con la Compagnia aerea greca Aegean Airlines, la culla della civiltà è più vicina

E’ già operativo fino al prossimo 21 settembre il collegamento da Torino-Caselle con Atene: la Compagnia […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/07/2018

Canoa: gli atleti azzurri conquistano a Ivrea tre medaglie nei Mondiali Junior e Under 23

Si è appena conclusa la prima giornata degli ICF Canoe Slalom Junior & Under23 World Championships, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

17/07/2018

Chivasso: 45enne si masturba sul pullman davanti a una ragazza. Denunciato per atti osceni

L’accusa è quella atti osceni in luogo pubblico: un italiano di 45 anni di Cavagnolo, comune […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy