Un premio di mille euro destinato ai “Giovani Talenti” istituito dal Rotary Club Cuorgnè e Canavese

Cuorgnè

/

30/09/2018

CONDIVIDI

La somma dovrà essere utilizzata dal vincitore nell'attività presa in considerazione. Candidature entro il 30 aprile

Un premio di mille euro destinato ai “Giovani Talenti Canavesani”: lo ha istituto il Rotary Club di Cuorgnè e Canavese. L’obiettivo è quello di premiare coloro che si sono particolarmente distinti in un’attività impreditoriale, nello studio, nella ricerca o nell’impegno civile sul territorio canavesano. La somma dovrà essere utilizzata dal vincitore nell’attività presa in considerazione per l’assegnazione e non potranno essere candidati al premio né i soci, né parenti diretti di soci di Rotary Clubs e di istituzioni emanazione diretta o indiretta del Rotary International.

E ancora: le candidature dovranno essere presentate da un socio del sodalizio su segnalazione di qualsiasi cittadino. Le candidature al premio dovranno pervenire al presidente del Rotary Club di Cuorgnè e Canavese entro il 30 aprile di ogni anno e corredate di una appropriata “motivazione”.

Dopo un’attenta istruzione la commissione organizzatrice proporrà al comitato di onore i nominativi dei candidati meritevoli dell’assegnazione. Il premio “Giovani Talenti Canavesani” viene consegnato entro il 31 luglio di ogni anno nel corso di una regolare riunione rotariana.

Dov'è successo?

Leggi anche

08/08/2020

San Maurizio: rapinatori prendono d’assalto l’ufficio postale e prendono a pugni l’impiegato

L’azione è stata fulminea e i due banditi hanno agito a volto scoperto: hanno atteso che […]

leggi tutto...

08/08/2020

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti. […]

leggi tutto...

08/08/2020

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale di Cuorgnè

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy