Tragedia a Settimo Torinese: un uomo muore travolto da un treno. Forse si tratta di un suicidio

Settimo Torinese

/

28/02/2017

CONDIVIDI

La dinamica del drammatico incidente non è ancora chiaro. Il traffico ferroviario è rimasto bloccato per oltre un'ora

Si trovava sui binari della stazione ferroviaria di Settimo Torinese, quando è stato travolto e ucciso da un treno in transito: è morto così un uomo dell’apparente età di una quarantina d’anni. E’ accaduto intorno alle 13,30 di martedì 28 febbraio al binario 1. L’uomo è morto sul colpo. Quando si è accorto della presenza dell’uomo sui binari, il macchinista ha azionato la frenata “rapida” e ha allertato i soccorsi.

Sul luogo dell’incidente ferroviario sono immediatamente accorsi il personale medico del soccorso avanzato del 118, gli agenti della polizia ferroviaria e i carabinieri. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima.

L’ipotesi più probabile è che si sia trattato di un suicidio ma le indagini proseguono. Disagi per tutto il traffico ferroviario, soprattutto sulla tratta “Canavesana”, la Torino-Milano e la Torino-Ivrea-Aosta. I convogli sono rimasti fermi tra le stazioni ferroviarie di Settimo Torinese e Torino Stura.

La circolazione è ripresa poco dopo un’ora dal tragico incidente. Al momento non si conoscono le generalità dell’uomo. Alcuni convogli hanno riportato ritardi di circa 90 minuti. Il Gtt, la società torinese che gestisce la tratta canavesana e Trenitalia hanno messo a disposizione degli utenti alcuni autobus sostitutivi.

Dov'è successo?

Leggi anche

Cuorgnè

/

15/12/2017

Cuorgnè: nuovo sito web in Comune per facilitare il rapporto degli utenti con la pubblica amministrazione

Dal 13 dicembre è on line il nuovo sito web del Comune di Cuorgnè realizzato secondo […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ivrea, niente sale sulle strade ghiacciate: un centinaio di persone finisce in pronto soccorso

Oltre un centinaio di persone sono transitate nella giornata di ieri, giovedì 14 dicembre, nel pronto […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ex dipendente dell’Olivetti scompare nel nulla da anni. La procura accusa il fratello di averlo ucciso

La procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di Salvatore Angemi, 55 anni, di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy