Tragedia all’alba a Cuorgné: un giovane di 29 anni si toglie la vita con un colpo di fucile

Cuorgnè

/

27/10/2016

CONDIVIDI

Inspiegabili, al momento, le ragioni che hanno causato un gesto così estremo

Si è tolto la vita a 29 anni con un colpo di fucile. E’ successo a Cuorgnè, nelle prime ore di questa mattina. Una tragedia ancora inspiegabile che ha sconvolto la città. Ad avvertire i soccorsi è stata la famiglia del giovane che abita nella stessa palazzina, ma quando il personale sanitario del 118 ha fatto il suo ingresso nell’appartamento, si è reso conto che non c’era più nulla da fare.

Il proiettile aveva già stroncato la vita dell’uomo. I carabinieri della Compagnia di Ivrea stanno cercando di capire le ragioni del disperato e inaspettato gesto e hanno interrogato famigliari alla ricerca di qualche indizio. Il fucile era regolarmente denunciato. Al momento si sa ben poco sul dramma che si è consumato alle prime luci dell’alba. Le indagini dei carabinieri continuano.  

Leggi anche

17/09/2019

Previsioni meteo: addio estate. Da mercoledì in arrivo forti temporali in Piemonte e Canavese

Queste le previsioni metereologiche di martedì 17 settembre: AL NORD Condizioni di tempo generalmente stabile al […]

leggi tutto...

16/09/2019

Ciclista di Borgaro muore mentre pedala nei campi di Ciriè. 50enne stroncato da un malore

Stava tranquillamente pedalando in sella alla sua mountain bike nelle campagne della periferia di Ciriè quando […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: all’Istituto comprensivo 3 alunni non entrano in aula. Non erano in regola con i vaccini

Prima i tre bambini di Ivrea che non hanno potuto fare il loro ingresso nella scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy