Torino-Ceres: un guasto blocca per quattro ore il treno a Borgaro. Continua il periodo “nero” del Gtt

Borgaro

/

23/11/2016

CONDIVIDI

Per alleviare il disagio delle centinaia di studenti e pendolari, l'azienda ha istituito corse sostitutive di autobus

La “maglia nera” dei trasporti non spetta soltanto alla linea ferroviaria “Canavesana” che collega Torino con Rivarolo Canavese: anche l’altra tratta ferroviaria gestita dal Gtt (Gruppo Torinese Trasporti) che collega il capoluogo a Ceres non se la passa meglio. Nel pomeriggio di ieri, martedì 23 novembre, per quattro ore, tra le ore 14,00 alle 18,00 un guasto elettrico ha di fatto bloccato un convoglio strapieno di studenti e pendolari.

Il treno è rimasto fermo a Borgaro Torinese. A quanto sembra, il guasto si sarebbe verificato nel sottopasso di Caselle nel tratto che porta all’aeroporto internazionale “Sandro Pertini”. Qualcosa deve aver urtato i cavi aerei dell’energia elettrica. L’intero sistema è andato in tilt e il convoglio fermo a Borgaro non ha potuto ripartire: per ovviare al problema l’azienda di trasporti torinese ha organizzato in breve tempo un servizio sostitutivo di autobus per ovviare al disagio degli utenti.

Dopo l’intervento delle squadre dei tecnici la linea è tornata regolarmente in funzione sopo le 18,00.

Dov'è successo?

Leggi anche

Belmonte

/

17/12/2017

Belmonte: cena natalizia con scambio di auguri per dirigenti e dipendenti della Omp Group di Busano

Ha avuto luogo nella serata di sabato 16 dicembre al ristorante Belmonte del Sacro Monte, la […]

leggi tutto...

Settimo Torinese

/

16/12/2017

Autostrada Torino-Milano: auto sbanda e si ribalta sulla corsia di emergenza. Ventiseienne rischia la vita

Ha rischiato la vita un giovane italiano di 26 anni residente a Torino, protagonista di un […]

leggi tutto...

Caselle

/

16/12/2017

“Balocchi in Centro” a Caselle: il 17 dicembre un’intera domenica dedicata allo shopping

Quella del 17 dicembre sarà una domenica interamente dedicata allo shopping: in questo contesto la Libera […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy