Strambino, i carabinieri distruggono una piantagione di Cannabis

Strambino

/

10/08/2015

CONDIVIDI

Proseguono le indagini da parte degli uomini dell'Arma per risalire all'identità dell'ignoto coltivatore

Coltivava in campagna, nei pressi del centro abitato di Strambino, sessanta piante di Cannabis alte un metro, con la stessa naturalezza con la quale avrebbe coltivato fagiolini o patate.

Per sua sfortuna l’uomo (ancora ignoto) non ha tenuto conto del fatto che i carabinieri che tenevano d’occhio il territorio e che stava coltivando la piantagione su terreni comunali. Gli uomini dell’Arma, nell’ambito di servizi programmi di controllo e osservazione, hanno provveduto a sequestrare, sradicare e distruggere le piante.

S’indaga per risalire all’identità dell’uomo che ha coltivato la piantagione.

Dov'è successo?

Leggi anche

Torino

/

21/10/2017

Basket-Serie A: Continua l’inarrestabile marcia della Fiat Torino che incontra al PalaRuffini la Vuelle Pesaro

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domani per […]

leggi tutto...

Canavese

/

21/10/2017

La Regione Piemonte dichiara guerra ai “furbetti” del bollo auto. In arrivo oltre 450 mila avvisi e ingiunzioni

Sono già partite anche alla volta del Canavese parte dei 450 mila avvisi di mancato pagamento […]

leggi tutto...

Volpiano

/

21/10/2017

Volpiano: scaricano abusivamente plafoniere alla periferia della città. Identificati e multati

Avevano abbandonato di notte rifiuti pericolosi in regione Verdina in strada Antica di Gassino a Volpiano, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy