SPECIALE FORMAZIONE: in Canavese è in crescita la richiesta di docenti esperti in sicurezza

Rivarolo Canavese

/

22/01/2016

CONDIVIDI

Gli enti accreditati come Essenzialmente Formazione di Rivarolo, sono alla ricerca di esperti professionisti

Arrivano da paesini, da Torino, dalle altre province o addirittura regioni: sono i docenti qualificati incaricati dai centri formativi del territorio di svolgere i corsi obbligatori sulla sicurezza. La diffusione dell’ormai famoso D.Lgs 81/2008 sta crescendo in modo esponenziale, soprattutto negli ultimi mesi. La cultura del lavoro sicuro, consapevole e responsabile non è solo un dovere gravoso e “noioso” da seguire, bensì un’occasione di apprendimento e sensibilizzazione rispetto a tematiche utili, si, a livello professionale ma anche nella vita di tutti i giorni. E così gli enti accreditati ricercano insegnanti per i percorsi formativi dedicati ai lavorati, al primo soccorso, all’antincendio e all’utilizzo delle attrezzature. Dalle realtà emergenti come Essenzialmente Formazione con la sede storica di Rivarolo e il nuovo centro di Torino, per seguire con le altre sedi della Casa di Carità, il Cnos-Fap, il Ciac.

I professionisti devono dimostrare di essere in possesso competenze tecniche e doti comunicative: le lezioni proposte superano le tradizionali docenze frontali, alternando a queste momenti di confronto e simulazioni pratiche. La formazione esperienziale risponde così alle richieste emergenti del mercato: l’interazione e la coesione fra i partecipanti favoriscono l’apprendimento e l’acquisizione dei concetti sviluppati.

(e.f.m.)

Leggi anche

Borgofranco d'Ivrea

/

22/10/2017

Borgofranco d’Ivrea: a 83 anni precipita da un muro. Salvato dal Soccorso Alpino

E’ precipitato da un muro, per cause ancora in via di accertamento, procurandosi diversi politraumi: protagonista […]

leggi tutto...

Torino

/

21/10/2017

Basket-Serie A: Continua l’inarrestabile marcia della Fiat Torino che incontra al PalaRuffini la Vuelle Pesaro

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domani per […]

leggi tutto...

Canavese

/

21/10/2017

La Regione Piemonte dichiara guerra ai “furbetti” del bollo auto. In arrivo oltre 450 mila avvisi e ingiunzioni

Sono già partite anche alla volta del Canavese parte dei 450 mila avvisi di mancato pagamento […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy