Settimo Torinese, schiacciato dalla gru che stava manovrando. Grave infortunio alla Siderfer

Settimo Torinese

/

02/03/2017

CONDIVIDI

Il giovane stava eseguendo alcuni lavori di manutenzione. E' grave al Cto di Torino

Schiacciato dalla cabina di manovra di una gru mentre stava eseguendo alcuni lavori di manutenzione all’interno di un capannone: vittima dell’incidente sul lavoro è un uomo di trent’anni, figlio del titolare della Siderfer di Settimo Torinese. E’ stato il padre ad estrarre dalle lamiere il figlio mentre alcuni dipendenti hanno immediatamente allertato i soccorsi.

Sul luogo del grave infortunio sul lavoro sono intervenuti i medici del 118 e gli ispettori dello Spresal dell’Asl To4: in considerazione delle grave condizioni in cui versava il ferito, il personale sanitario ha richiesto l’intervento dell’eliambulanza del 118 che ha trasportato il ferito al Cto di Torino. I medici si sono riservata la prognosi.

L’uomo non sarebbe in immediato pericolo di vita ma le sue condizioni di salute rimangono gravi. Sulla dinamica dell’accaduto stanno indagando i funzionari dello Spresal.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/10/2018

Trapianto di polmoni a cuore fermo al “Maria Vittoria”. Il donatore è un 40enne canavesano

Primato all’ospedale Maria Vittoria di Torino: l’équipe chirugica diretta dal professor Emilpaolo Manno ha eseguito, oggi, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

16/10/2018

Chivasso: dopo quattro anni riapre nel 2019 la sede Inps. Il sindaco Castello: “Stop ai disagi”

Nel 2015, la notizia della chiusura della sede Inps di via Demetrio Cosola a Chivasso, fu […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy