Settimo Torinese: litiga con il patrigno e lo uccide a colpi di pistola. Fermato un giovane di 26 anni

Settimo Torinese

/

19/08/2018

CONDIVIDI

L'omicidio ha avuto luogo nella serata di sabato 18 agosto in un alloggio di via Fantina: la vittima, ex poliziotto è stato freddato con svariati colpi d'arma da fuoco

Ha ucciso il patrigno dopo una banale discussione: la vittima è Domenico Gatti, 59 anni, ex poliziotto (nella foto). Il dramma ha avuto luogo nella serata di ieri, sabato 18 agosto, in un alloggio di via Fantina a Settimo Torinese. Il giovane è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Chivasso ed è ricoverato nel repartino psichiatrico dell’ospedale di Chivasso piantonato dagli uomini dell’Arma.

Secondo una prima e provvisoria ricostruzione, l’omicida si era recato a cena dalla madre e dal patrigno. A un certo punto tra i due uomini si è accesa la discussione e il giovane è uscito di casa. Mezzora più tardi è ritornato armato di una pistola calibro 22 e avrebbe esploso tre colpi all’indirizzo dell’ex agente di polizia (per anni aveva prestato servizio all’aeroporto di Caselle): due proiettili hanno colpito l’uomo al torace e uno si è conficcate nel muro della cucina.

Il patrigno ha cercato, benché ferito, di reagire ma il giovane avrebbe sparato altri sei colpi che hanno raggiunto la vittima in pieno petto. A chiamare i carabinieri è stata la moglie della vittima e madre dell’omicida. Il giovane, che dopo la sparatoria era fuggito, è stato rintracciato e fermato in strada Settimo. Pare che soffra di un disturbo della personalità.

Le indagini, condotte dai carabinieri della Compagnia di Chivasso al comando del capitano Luca Giacolla sono coordinate dal pubblico ministero Chiara Molinari della procura di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy