Settimo Torinese: litiga con il patrigno e lo uccide a colpi di pistola. Fermato un giovane di 26 anni

Settimo Torinese

/

19/08/2018

CONDIVIDI

L'omicidio ha avuto luogo nella serata di sabato 18 agosto in un alloggio di via Fantina: la vittima, ex poliziotto è stato freddato con svariati colpi d'arma da fuoco

Ha ucciso il patrigno dopo una banale discussione: la vittima è Domenico Gatti, 59 anni, ex poliziotto (nella foto). Il dramma ha avuto luogo nella serata di ieri, sabato 18 agosto, in un alloggio di via Fantina a Settimo Torinese. Il giovane è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Chivasso ed è ricoverato nel repartino psichiatrico dell’ospedale di Chivasso piantonato dagli uomini dell’Arma.

Secondo una prima e provvisoria ricostruzione, l’omicida si era recato a cena dalla madre e dal patrigno. A un certo punto tra i due uomini si è accesa la discussione e il giovane è uscito di casa. Mezzora più tardi è ritornato armato di una pistola calibro 22 e avrebbe esploso tre colpi all’indirizzo dell’ex agente di polizia (per anni aveva prestato servizio all’aeroporto di Caselle): due proiettili hanno colpito l’uomo al torace e uno si è conficcate nel muro della cucina.

Il patrigno ha cercato, benché ferito, di reagire ma il giovane avrebbe sparato altri sei colpi che hanno raggiunto la vittima in pieno petto. A chiamare i carabinieri è stata la moglie della vittima e madre dell’omicida. Il giovane, che dopo la sparatoria era fuggito, è stato rintracciato e fermato in strada Settimo. Pare che soffra di un disturbo della personalità.

Le indagini, condotte dai carabinieri della Compagnia di Chivasso al comando del capitano Luca Giacolla sono coordinate dal pubblico ministero Chiara Molinari della procura di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy