San Maurizio Canavese: ricerche in corso per un anziano di 75 anni, scomparso da casa

San Maurizio Canavese

/

30/10/2017

CONDIVIDI

Da ventiquattr'ore Gabriele Govoni non dà notizie di sé. L'anziano soffre di Alzheimer. L'appello della famiglia sui social network

Di lui non si hanno tracce da ormai ventiquattr’ore ovvero da quando, dalle 18,00 di domenica 29 ottobre, si è allontanato da casa senza farvi più ritorno: sono scattate le ricerche di Gabriele Govoni, 75 anni, residente a San Maurizio Canavese. L’anziano, colpito dal terribile morbo di Alzheimer, non ricorda nulla ed è convinto di lavorare ancora per l’azienda nella quale ha prestato servizio fino a quando non è andato in pensione. Al momento della scomparsa Gabriele Govone, indossava una giacca di color grigio, un maglioncino rosso e un cappello nero.

E’ probabile che l’uomo si sia allontanato da casa nella convinzione di recarsi al lavoro. Le ricerche hanno preso l’avvio dopo la denuncia presentata ai carabinieri dai famigliari.

La notizia della scomparsa del pensionato, che cammina molto lentamente, ha fatto rapidamente il giro dei social network. Chiunque abbia notizie da fornire utili al ritrovamento del pensionato è pregato di chiamare il figlio Armando, responsabile della concessionaria Audi Terminal Valmotor di Ciriè, telefonando al numero 338/9286459 o di avvertire le forze dell’ordine. La famiglia sta vivendo ore di drammatica e spasmodica attesa.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy